Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Più che un addio, un arrivederci (forse) !!!

  1. Predefinito Più che un addio, un arrivederci (forse) !!!

    Aylmer Motors
    www.aylmer.it

    cambi e ricambi di un mito
    28 agosto 2009; quel giorno mi iscrivevo al forum. Avevo deciso di vendere il mio indistruttibile 3.9 perchè affascinato dalla maestosità di un L322 4.4 del maggio 2002. E leggendo qua decisi che sarebbe stata la mia "casa rangistica". Speravo per sempre. Ma nulla è "per sempre". E oggi, dopo aver visto partire la mia L con i suoi 207mila Km per Napoli con alla guida una persona diversa da me, penso sia venuto il momento di salutare. E di ringraziarvi tutti. Sia quelli che ho conosciuto (e disturbato), sia quelli che ho solo letto. Perchè ho venduto la mia "seconda casa" ??? Perchè mi sono stufato di essere preso in giro (eufemismo) dai nostri governanti. La macchina era ormai "perfetta" (parole del mio meccanico). Ma non era perfetto il fatto che un mezzo venduto a 8mila euro (e quindi tutto sommato bene, considerando che una concessionaria di Milano me ne offriva 3600), di quasi 14 anni, gipiellizzato, pagasse oltre 560 euro di bollo l'anno, come fosse la Ferrari del centravanti della nazionale. Non era perfetto venire fermato almeno 3/4 volte al mese, come o peggio del più nefasto criminale in circolazione. Non era perfetto che i pezzi di ricambio in ItaGlia costassero 5 volte più che in UK (giusto per fare un esempio 860 euro un radiatore "itaGliano" contro i circa 200 in UK, stesso modello, stesso logo Land Rover). Non era perfetto che la gente, spesso rosa dall'invidia, ti guardasse come uno che ruba l'aria ai bambini africani. Non era perfetto che ti venissero tagliate le gomme solo perchè (così recitava il biglietto lasciato a me e ad altri 42 sfigati possessori di suv della mia zona) "girate a bordo di mezzi nati per fare la guerra o girare nei deserti, non in città". E potrei citare altre millanta "imperfezioni". Ma non vi voglio tediare.... Non mi cancello, vi leggerò ancora e, quando potrò dare un contributo, risponderò pure. Poi un domani, chissà.... Magari in questo strano Paese cambierà qualche cosa. Per ora ho letto che vogliono cambiare le regole ASI. Così, giusto per mandare in crisi un altro settore della nostra già florida economia. Vabbè, basta, dai. Del resto lo STATO siamo NOI. Quindi, chi è causa del suo mal..... BUONA CONTINUAZIONE, ragazzi. E se per le strade della Campania vedete la MIA L, salutatemela !!!! A chi intende comperarla dico solo: E' una GRANDISSIMA MACCHINA !!! Ma è una RANGE. Quindi ho detto tutto.....

    ROBY

  2. Predefinito

    Spiace dover concordare con tutto quello che hai detto, ad esclusione di una sola cosa però: io questo stato non lo sento mio; forse sarà di qualcun altro ma mio di certo no.
    Sta comunque sicuro che nel posto dove è andata la tua L non sarà fermata con la frequenza con cui lo è stata qui.
    Un saluto ed un arrivederci.

  3. Predefinito

    AYLMER MOTORS
    Hai ragione Peter, in effetti spero che i miei ragazzi varchino presto le frontiere. Per sempre !!! Riguardo all'altra cosa, ti dico solo che dopo aver fatto il trapasso è partito senza tagliando dell'assicurazione. "Se mi fermano ce l'ho sul tablet". Ma te la vedi la scena con la Stradale che sotto al diluvio lungo la A1 guarda il monitor? Mah.... Grazie, un saluto anche a te !!!

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •