Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: Gomme ricostruite

  1. #1
    Iscrizione
    Dec 2011
    Fuoristrada
    SSANGYONG RODIUS,TERRACAN
    Città
    Trieste- Plemet/Bretagne
    Messaggi
    1,559

    Thumbs up Gomme ricostruite

    Traction 4x4
    www.traction4x4.it

    preparazioni ed accessori
    Da molti anni uso sui miei vari veicoli le gomme ricostruite.

    Premettendo che, con il mio Terracan non faccio che sterrati, strade innevate e lunghi viaggi su asfalto e poca autostrada, non posso che parlarne bene.

    Infatti, la mia convinzione è che le gomme devono essere soprattutto FRESCHE, così preferisco spendere meno e cambiarle ogni tre anni.

    Tralaltro consentono di dare lavoro a tante piccole aziende italiane.

    So che con la pletora di gomme prodotte in ogni parte del pianeta sembra una scelta anacronistica,ma il mio mezzo sfiora i venticinque quintali(uno ne peso io) e fermarlo richiede un buon lavoro di gomma.

    Uso il disegno ex Michelin XPC,(M/S) quello per anni montato di serie sul Defender e Discovery, che considero una delle gomme meglio riuscite per utilizzo polivalente leggero.

    Pur con misura 255/65/16 riesco a trovarle a neanche 80 euro esentate anche dalla tassa PFU.

    Ho passato parecchi anni guidando camion pesanti e già parecchi anni fa non mi hanno mai creato problemi.
    Le carcasse rotte in autostrada(nettamente diminuite) sono dovute a sovraccarichi a pressioni basse oppure a sfruttamento oltre il limite delle strutture.

    Chiaramente non sono consigliate per SUV veloci o grandi raid in luoghi lontani,ma chi si attiene ai 100/120Kmh può risparmiare parecchio.

  2. #2

    Predefinito

    quoto al 1000 x 1000
    stessa esperienza con Pajero 2800 ( con qualche kg in meno).

  3. #3
    Iscrizione
    Nov 2000
    Fuoristrada
    vedi firma sotto! :)
    Città
    Sąmątørzä (TS)
    Messaggi
    5,757

    Predefinito

    Ho piacere che vi troviate bene.

    Io non parto mai con i pregiudizi, ho montato sulle mie varie auto gomme di marca, gomme eccezionali mai sentite in Italia, gomme cinesi, ed anche ricostruite.

    A riguardo di queste ultime, devo dire che nei disegni da offroad, specie nelle misure "piccole" che servono in Italia, e purtroppo quasi solo a noi, che non giustificano una massiccia produzione ed importazione di prodotti USA per cui ci sarebbe l'imbarazzo della scelta, i ricostruttori a mio giudizio attualmente sfruttano molto la domanda (mi sembra brutto dire "si approfittano" se ben gliele comprano).
    Nel senso che nonostante i disegni siano sostanzialmente sempre gli stessi quando ho cominciato a fare offroad 15 anni fa con 400mila lire cambiavo le gomme al patrol con delle mud ricostruite "speciali" ...
    Non so quanto sia aumentato il prezzo della gomma, ma due anni fa per delle gomme più piccole con il consueto disegno "ad albero di natale" il preventivo di sola fornitura presso un noto, e devo dire gentilissimo e disponibile, fabbricante era di ben 540 euro!
    Sarà anche vero che con le gomme ricostruite si spende metà.... ma monto tuttora delle Goodyear realmente 4 stagioni e tuttofare di cui sono entusiasta, per cui ne ho spesi 400.
    Farei notare giusto "il doppio" di quanto spendevo una volta per il vecchio patrol, fatto salvo un piccolo rincaro dovuto all' aumento dei prezzi al consumo.
    Felice possessore di Sportage 2.0 cabrio , offro da bere a chi incontro con un' auto come la mia, il che non capita mai

  4. #4
    Iscrizione
    Apr 2010
    Fuoristrada
    Baraccon coi rivetti
    Città
    DEI VELENI
    Messaggi
    3,025

    Predefinito

    ..io ho avuto 4 treni di ricoperte di vari costruttori su Jimny e Panda 4x4.
    per quel che riguarda il jimny vista la misura unica e ridicola a libretto, il prezzo delle nuove e il fatto che non esistan dei disegni decenti sei obbligato a buttar su delle ricostruite se vuoi delle gomme da OR..
    ..le ricoperte che ho sul pandino niente da dire,un anno fà ci son andato a correre in Marocco e son ancora sù.. delle AT prese a 30 euri l'una..
    ..ma tipo sul jimny mi è capitato che su 4 gomme una avesse come una mescola diversa.. o non sò tipo che abbian cannato qualcosa nella ricostruzione e ha cominciato a frugarsi visibilmente una più delle altre, ed aveva un aspetto più poroso..un paio di mesi fa dal mio mec c'era un altro 4x4 e lo stesso problema con le ricoperte.
    ..Adesso con il Def 235/85/16 non le guardo neanche le ricoperte per il semplice fatto che costan praticamente uguale alle nuove..
    ..riasparmio peso,durano di più,sò cos'ho sotto e non devo sentire il gommista che molla bestemmioni apocalittici mentre le equilibra..

  5. #5
    Iscrizione
    Nov 2002
    Fuoristrada
    Toyota HZJ71
    Città
    Roma
    Messaggi
    2,191

    Predefinito

    Ciao dagnele,
    in parte condivido il tuo pensiero, ma dimmi una cosa
    quali pneumatici trovi non ricostruiti che hanno il disegno ad esempio delle extrem dei noti ricostruttori ?

    Giacomo

  6. #6
    Iscrizione
    Apr 2010
    Fuoristrada
    Baraccon coi rivetti
    Città
    DEI VELENI
    Messaggi
    3,025

    Predefinito

    ..le simex?
    ..senza dubbio,come ho scritto prima,uno dei vantaggi è porter avere un disegno che nella versione "originale"non esiste della nostra misura.
    ..non son contro le ricostruite,ma bisogna farsi un due conti e valutare i singoli casi e utilizzi..

  7. #7
    Iscrizione
    Nov 2002
    Fuoristrada
    Toyota HZJ71
    Città
    Roma
    Messaggi
    2,191

    Predefinito

    Hai ragione,
    ma hai mai paragonato il costo delle simex contro le ricostruite ?

    Giacomo

  8. #8
    Iscrizione
    Apr 2010
    Fuoristrada
    Baraccon coi rivetti
    Città
    DEI VELENI
    Messaggi
    3,025

    Predefinito

    ..ok,chiaro.
    ..quando avevo il suzuki vedevo solo ricostruite..ora con il Def per delle MT la differenza di prezzo è minimo,quindi preferisco il nuovo.
    ..ti dico con le ricoperte ho avuto esperienze belle e brutte..dipende e va un pò a fortuna..

  9. #9
    Iscrizione
    Jul 2010
    Fuoristrada
    toyota lj70
    Città
    Pavia
    Messaggi
    2,290

    Predefinito

    penso che i ricostruiti siano utili ed economici solo fino a misure 235/85 16.
    I vantaggi delle ricostruite sono essenzialmente la scelta di disegni e la possibilità di "guadagnare" qualcosa in altezza che tutti sanno.
    Negli anni 90 dove le misure massime 235/85 16 la facevano da padrone si cercava il produttore che ricoprisse le carcasse con le 7,50 per guadagnare quel paio di centimetri in più, ma oggi i tempi son cambiati ed in alcuni casi i costi dei ricoperti, per alcune misure sono al pari di un nuovo con l'aggravio di un peso enorme.
    Avete mai sollevato con cerchio una 255/85 16 ricoperta ? siamo con cerchio in ferro a 47 kili +/- cad. Bhe fate i vostri conti sulla dinamica del vs fuoristrada e sui rischi meccanici che potrebbero causare.
    Io non uso da anni i ricoperti e ne ho tratto solo vantaggio, certo ho speso di più ma con due treni (35 10.50 16 silvestone Extreme e 255/85 16 sostituite con 285/75 16 mud) faccio prima a far fuori la macchina.
    Al di la dei costi bisogna vedere anche l'utilizzo che ne si fa. Vien da sè che se uno abita a 100 mt da una sterrata e' ben diverso da uno che si deve fare 100 km per arrivare alla sterrata e su strada si sa che i ricoperti con disegni estremi non danno il meglio.
    La qualità e' sicuramente migliorata e le perdite improvvise di pressione o scollamento dei battistrada son casi minimi, ma tra gli svantaggi rimane anche il fatto che non "gradiscono" continui sottogonfiaggi e chi fa fuoristrada tende a sgonfiare e rigonfiare per tornare su asfalto, tra l'altro visto i fianchi rigidissimi anche sottogonfiate non "spallano" come i non ricoperti.
    Concludo dicendo che non sono contrario ai ricoperti nell'uso fuoristrada, e che per alcuni mezzi piccoli/medi sono la scelta azzeccata, ma per mezzi grossi e pesanti IO preferisco un doppio treno cone le classiche mud per week end o secco e delle specialistiche per la stagione invernale.

  10. #10
    Iscrizione
    Nov 2000
    Fuoristrada
    vedi firma sotto! :)
    Città
    Sąmątørzä (TS)
    Messaggi
    5,757

    Predefinito

    TRACTION 4X4 - PREPARAZIONI ED ACCESSORI
    Forse intendevi che (parlo di inizio secolo...) tutti i pick up, def, e vari altri avevano 205r16, e pertanto c'era una fame di carcasse 7.50 r 16 da ricostruire, e le stesse in quella specifica misura , sono le prime gomme che hanno cominciato a costare più delle nuove.
    Ricordo che per il G comprai le goodyear g90 in 7.50 spendendo per la prima volta come per le ricostruite.
    E' altresì vero che anche le Silverstone-Simex al dettaglio per hanno prezzi al dettaglio poco incoraggianti, ma per gomme da 33-35 il mercato di moderni radiali (e magari anche omologati) offre scelta, anche se la gente vuole le gomme "da Rainforest" anche se sono a tele incrociate e costano come una TSL...
    Felice possessore di Sportage 2.0 cabrio , offro da bere a chi incontro con un' auto come la mia, il che non capita mai

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •