TUNISIA
NATALE MILLE DUNE

DOPPIA PARTENZA :

Dal 20 dicembre 2014 al 10 gennaio 2015

Dal 27 dicembre 2014 al 10 gennaio 2015


Dune di ogni tipo ma non solo quelle…

Una formula ormai collaudata di viaggio avventura e turismo: passeremo momenti circondati dalla sabbia, alla scoperta di una Tunisia insolita e misteriosa.

La magia dei campi nel deserto, dal silenzio nelle notti stellate al caos dei mercatini pieni di oggetti di ogni tipo.

Natale Mille Dune, intende sfruttare tutta l'esperienza dei viaggi Desartica in Tunisia unendo il piacere della guida sulla sabbia e sulle dune alla scoperta e riscoperta di quella parte turistica di questo territorio che sempre ci ha regalato momenti di passione: le oasi di montagna di Chebika , Mides e Tamerza con il Grande Wadi e la rigogliosa cascata, la Pista Rommel, il Chott el Jerid, l’oasi di Ksar Ghilane, Ain Ouadette, Hammamet, Port el Kantaoui, Gafsa e nuovi itinerari tra le dune del Grand Erg Orientale caratterizzeranno questo viaggio che saprà soddisfare tutte le vostre aspettative.




I principali “numeri” del viaggio, SOLUZIONE A:

Durata: 22 giorni e 21 notti

Notti in campo: 15

Notti in hotel: 4

Notti in nave: 2

tipologia di difficoltà: MEDIA



I principali “numeri” del viaggio, SOLUZIONE B:

Durata: 15 giorni e 14 notti

Notti in campo: 8

Notti in hotel: 4

Notti in nave: 2

tipologia di difficoltà: MEDIA



IL PROGRAMMA

20 dicembre: Partenza da Genova. Ritrovo al Porto nella tarda mattinata, disbrigo delle formalità di frontiera e ci si imbarcherà su confortevoli traghetti. A bordo tra pettegolezzi, briefing, consigli, etc il tempo trascorrerà comunque veloce come al solito.

21 dicembre: Sbarco a Tunisi. Dopo le pratiche doganali una volta usciti dal porto, procederemo verso il nostro Hotel di Hammamet. La scelta di fermarci abbastanza vicino al Porto si è resa vincente. Ci consente di non avere troppi disagi in caso di ritardi nave e di fare invece le cose con molta calma qualora fosse in orario. Cena e pernottamento previsti in Hotel.

22 dicembre: Ci dirigeremo verso sud, percorrendo il minor numero di km possibili su asfalto, su piste che attraversano una Tunisia diversa da quella che siamo abituati a vedere. Arriveremo a Douz, spesa e rifornimenti, e via verso la magia delle dune. Prima notte di campo nelle dune

23-24-25-26 dicembre: Giorni di tutta sabbia e dune! Sceglieremo il percorso più adatto per divertirci tra le dune, sempre in sicurezza, con lo sguardo che si perderà nell’orizzonte del Grand Erg Orientale. In funzione all’andamento del gruppo verranno scelti i percorsi più̀ idonei in un mix di piste e dune. La nostra direzione sarà comunque sud, addentrandoci sempre di più nelle sinuose dune. Dekanis, El Mida, Gour El Klab ci faranno da faro in tutto il percorso. Indimenticabili bivacchi nel nostro hotel a migliaia di stelle! Arriveremo quindi a Ksar Ghilane... che con le sue palme e la sua "pozza" di acqua sulfurea a 36 gradi ci toglierà tutta la sabbia accumulata in questi giorni!

27 - 28 dicembre: Partiranno dall’Italia gli amici del Gruppo B) – Dormiranno ad Hammamet la sera del 28 dicembre per raggiungere gli altri nel pomeriggio del 29 gennaio a Ksar Ghilane. - I “tunisini” invece dedicheranno un giorno alla visita di antichi villaggi berberi… o in alternativa potranno godersi un gg di relax attorno all’Oasi.

29 dicembre: Compattato il gruppo a Ksar Ghilane punteremo Ain Ouadette. Come mancare questo appuntamento?? Le sue calde acque saranno il nostro “miraggio”. Ancora sabbia, ancora dune per quelli del Gruppo A… finalmente sabbia, finalmente dune per i nuovi arrivati! L’esperienza accumulata dai vecchi sarà di grande aiuto per proseguire spediti. Campo nelle dune.

30 – 31 dicembre / 01 - 02 – 03 - 04 gennaio: Seguendo i passaggi più belli, raggiungeremo e passeremo Ain Ouadette, dove ci prenderemo una mezza giornata di relax tra sole, bagni e te sotto la tenda... e affronteremo i cordoni del Grand Erg Orientale puntando la montagna di Tiembaine e arrivando al Parco del Jebil. Campi e cene lungo il percorso.

5 gennaio: Dopo colazione si riparte verso Douz dove arriveremo nel primo pomeriggio, con possibilità lungo il percorso di visitare il museo del Parco. Visita libera alla piazza con le sue storiche botteghe. Un confortevole Hotel a 4* ci accoglierà dopo le nostre fantastiche notti sotto milioni stelle... che sicuramente rimpiangeremo!!! Cena e pernottamento in Hotel.

6 gennaio: Dopo colazione partiremo alla volta di Sabria ed El Faouar. Deviazione di sabbia verso la Valle delle Rose dove faremo una gara per chi trova la “rosa” più bella. Riprenderemo poi la strada asfaltata che costeggia il Chott El Jerid. Nel pomeriggio arriveremo alla città di Tozeur che nasce come luogo di sosta obbligato per le carovane che attraversavano il Nord Africa seguendo la strada delle oasi, cariche di spezie, di stoffe e di datteri. Tozeur appare improvvisamente dal deserto: sorprende, affascina e ti catapulta in uno scenario completamente diverso dall'Europa, distante da essa soltanto un paio d'ore. La luce infuocata del sole del Grande Sud si spande tra le strade della città vecchia; si fa strada tra i vicoli della Medina di Tozeur, intrappolata tra le alte facciate dei palazzi di mattoni chiari, che formano complesse trame in rilievo. Capitale dello Jerid, e terra delle palme, è annidata in un'immensa oasi di centinaia di migliaia di alberi di palma. Una visita ai palmeti di Tozeur è davvero incantevole, con il mormorio dell'acqua, la luce del sole rotta dalle foglie di palma e l'abbondanza di frutti e fiori che cresce all'ombra protettiva delle palme. Cena e pernottamento in Hotel.

7 gennaio: Partenza dopo colazione da Tozeur direzione Oasi di Montagna: Chebika - Tamerza - Mides - Pista Rommel. Faremo campo nei pressi un piccolo chott, con panorami spettacolari. Campo.

8 gennaio: Colazione e trasferimento verso nord, imperdibile sarà la visita al famoso “nuovo” lago, emerso in una notte in maniera inspiegabile. Risalendo passeremo nelle gole del Passo di Biada e percorreremo le panoramiche curve del Jebel Orbata, prima di prendere decisi la Statale che ci condurrà ad Hammamet, dove ceneremo e pernotteremo in Hotel.

9 gennaio: Trasferimento fino al porto. Possibilità di mangiare del buon pesce fresco a costi bassi. Nel pomeriggio imbarco per Genova.

10 gennaio: Arrivo a Genova.


PER MAGGIORI INFORMAZIONI SUI COSTI, MODALITA' DI ISCRIZIONE E PER SCARICARE IL PDF DEL PROGRAMMA CLICCARE QUI:
http://www.desartica.com/index.php/t...da-deserto-4x4