Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Ho perso il cruscotto !

  1. #1
    Iscrizione
    Oct 2004
    Fuoristrada
    Ex- TATAZUCCA 3.0 !
    Città
    Roma
    Messaggi
    3,504

    Predefinito Ho perso il cruscotto !

    Traction 4x4
    www.traction4x4.it

    preparazioni ed accessori
    Salve !

    Dopo 8 anni di onesto lavoro (è l'autovettura di famiglia) l'altro giorno mi è capitato un fatto strano.

    Mentre guidavo su una strada dissestata (nel centro storico di Roma esistono solo strade dissestate, a meno che non sia pavé...)
    mi cade l'occhio sul cruscotto e cosa vedo ? E' tutto a zero ! Zero Km/h, zero contagiri, zero livello gasolio e temperatura acqua.
    Pensando ad un qualcosa di stupido, finisco la mia commissione e torno a casa.
    Come ho tempo, comincio a cercare la soluzione.
    Fusibili cruscotto ? No, tutto a posto.
    Fusibili autodiagnosi ? No, tutto a posto.
    Altri fusibili (che non si sa mai) ? No, tutto a posto.
    Smonto allora il blocco strumentazione per verificare la matassa dei fili ed i connettori, ma... tutto sano, tutto saldamente in sede.

    Comincio a preoccuparmi.

    Poi, (sarò stato la 4^ volta in macchina da allora, mai per strada, solo a cercare di trovare il guasto)
    mentre sono con il motore al minimo mi cade l'occhio sul voltmetro (articolo aftermarket collegato alla presa accendisigari)
    e mi rendo conto che segna +12V. No, non +13, 5 o +14V, ma solo +12V.

    Insomma, non mi carica più l'alternatore, oppure il ponte di diodi è guasto, oppure il rettificatore di tensione...

    Al che mi chiedo: i ponti di diodi sono "universali" ? I rettificatori ? Esiste un modello "universale" che basta collegare "et voilà, monsieur!" è tutto risolto ?
    La mia domanda nasce giustificata dal fatto che la mia macchina è un Tata Safari DICOR 3.0, con alternatore LUCAS TVS Ltd modello 3SA45 135A 12V part number 2602261.
    Ho cercato ovunque (inclusa la Baia inglese) ma non lo trovo.
    Però è pieno di modelli simili per altre vetture, dal Defender TD200 in poi...
    A me basta che sia con pulleggia con gola sottile (vecchio stile, non il Poly-V) anche perchè se non erro tutti i motori girano nello stesso verso...

    Consigli ? Aiutino ?

    Grazie

  2. #2
    Iscrizione
    Oct 2004
    Fuoristrada
    Ex- TATAZUCCA 3.0 !
    Città
    Roma
    Messaggi
    3,504

    Predefinito

    TRACTION 4X4 - PREPARAZIONI ED ACCESSORI
    Per quanto con oltre un anno di ritardo, dò l'esito di questa mia disavventura.

    Compro un alternatore NUOVO per il vecchio 2000 TD (all'apparenza identico), porto l'auto dal meccanico ma quello non mi vuole fare il cambio...
    "E' diverso, non mi prendo la responsabilità"...
    <Ma come, io so che sono tutti compatibili tra di loro...>
    "No, guardi, il n. catalogo è diverso, non mi prendo la responsabilità..."
    Ecco cosa si ottiene quando un meccanico "under-40" impara su auto con troppe centraline e poca meccanica...

    Costernato, vado da un altro, poi da un terzo, finché non ti trovo il solito vecchietto che dice "dia qui, ci penso io".
    ... OK ... cosa avrò da perdere ?
    Mi monta l'alternatore (meno la pompa a vuoto che non serve) collauda, prova e riprova, mi chiama e...
    "Dottò, ho cambiato l'alternatore, ma il guasto rimane..."

    Insomma, avevo comprato un alternatore nuovo assolutamente per nulla !!!

    Prova e riprova... abbiamo scoperto che il guasto era causato da un filetto nella matassa dell'impianto elettrico che si era rotto/staccato,
    un filetto che serve a dare il consenso tra blocchetto di avviamento e alternatore...

    Riparato il guasto con un 2m di filo, rifunziona tutto alla grande !

    Ma... e ora che ci faccio con un altro alternatore in più, per giunta perfettamente funzionante ?

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •