Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Ingrassaggio delle crociere

  1. Predefinito Ingrassaggio delle crociere

    Lo so, è un argomento trito e ritrito e vi assicuro che ho letto tutto quel che c´era da leggere...
    Quanto alla teoria, nulla da eccepire.
    Prendere grasso al bisolfuro di molibdeno, quello nero: fatto!
    Prendere ingrassatore specifico su e-bay: fatto!
    Cestinare la prolunga flessibile e tenere solo quella rigida: fatto!
    Ma c´è un PROBLEMA. Alcuni dei nippli interni (quelli esterni sono davvero un gioco da ragazzi) sono talmente ben centrati che è matematicamente, fisicamente, topologicamente impossibile calzarvi la prolunga in modo perfettamente ortogonale. Con il risultato, non essendo perfettamente perpendicolare, di riempire tutto di grasso senza che ne entri un solo grammo nel giunto.
    Che fare quindi?
    Sto pensando, quasi di fare un´ulteriore prolunga flessibile con un tubo simile a quello che si utilizza per lo spurgo di freni e frizione, per poterla calzare come si deve sui nippli interni. Che ne dite?

  2. Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da balthazaar Visualizza Messaggio
    Lo so, è un argomento trito e ritrito e vi assicuro che ho letto tutto quel che c´era da leggere...
    Quanto alla teoria, nulla da eccepire.
    Prendere grasso al bisolfuro di molibdeno, quello nero: fatto!
    Prendere ingrassatore specifico su e-bay: fatto!
    Cestinare la prolunga flessibile e tenere solo quella rigida: fatto!
    Ma c´è un PROBLEMA. Alcuni dei nippli interni (quelli esterni sono davvero un gioco da ragazzi) sono talmente ben centrati che è matematicamente, fisicamente, topologicamente impossibile calzarvi la prolunga in modo perfettamente ortogonale. Con il risultato, non essendo perfettamente perpendicolare, di riempire tutto di grasso senza che ne entri un solo grammo nel giunto.
    Che fare quindi?
    Sto pensando, quasi di fare un´ulteriore prolunga flessibile con un tubo simile a quello che si utilizza per lo spurgo di freni e frizione, per poterla calzare come si deve sui nippli interni. Che ne dite?
    la prolunga rigida che uso è lunga circa 15cm e ha un diametro di più o meno un centimetro, è un tubetto senza variazione di diametro per capirci, la testa è cava e all'interno ha una piccola guarnizione di gomma , premendo forte sugli ingrassatori si riesce sempre a ingrassare, se la tua prolunga ha la testa più grossa di diametro rispetto alla prolunga non cè verso di farla passare (almeno nella mia niva)......

  3. Predefinito

    https://nivaforever.files.wordpress....ssatore_02.jpg la foto dell'ingrassatore in questione, identico a questo ,ho spulciato sulla baya ma non si trova più , ne prenderei un'altro per esigenze di grasso diverso su mezzi diversi dalla niva ma non lo trovo.

  4. Predefinito

    Caro Nivassa, il mio ingrassatore è esattamente quello della foto. E l´ho comprato su e-bay quando ancora ce ne n´erano, ma non c´è proprio verso di calzarlo sui nippli interni!

  5. Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da balthazaar Visualizza Messaggio
    Caro Nivassa, il mio ingrassatore è esattamente quello della foto. E l´ho comprato su e-bay quando ancora ce ne n´erano, ma non c´è proprio verso di calzarlo sui nippli interni!
    Forse i nippli che monti sono di dimensioni diverse....altrimenti con lo stesso ingrassatore riusciresti a centrarli come me,il problema è che se utilizzi un tubo di gomma non riesci a fare forza premendo e con una mano devi pompare......devi usare per forza un tubo rigido.....comunque io devo spingere molto forte perchè il grasso non fuoriesca dalla guarnizione dentro alla prolunga.

    Un sistema che usavo prima di prendere questo ingrassatore era quello di ritagliare una camera d'aria in pezzi di forma circolare del diametro di 50 centesimi ,poi con una pinza per bucare le cinghie in pelle ( atrezzo che usano i calzolai) facevo un buco piccolo del diametro di 3-4 mm e poi lo facevo calzare sulla testa dei nippli, toglievo la testina avvitata sulla prolunga rigida del vecchio ingrassatore da 500 ml , poi spingevo forte contro i nippli e riuscivo a fare entrare il grasso, al limite usavo due ritagli di gomma come spessore se uno non bastava....è un po macchinoso ma efficace, ora non mi riccordo se la prolunga dell ingrassatore da 500 ml è più grossa di diametro rispetto a quella del 200ml ma se non riesci con quella dell' ingrassatore da 500 ml non so cosa dire......togliere i cardani per ingrassarli lo lascierei come ultima spiaggia.

  6. #6
    Iscrizione
    Nov 2002
    Fuoristrada
    Toyota HZJ71
    Città
    Roma
    Messaggi
    2,189

    Predefinito

    Ciao balthazaar,
    posso darti un consiglio per fare un'ingrassaggio a regola d'arte ?
    smonta gli alberi e lo fai a banco, è sicuramente più efficace e forse fai anche prima.

    Giacomo

  7. Predefinito

    Se togli i cardani prima segna la posizione se no poi ti vibrano.

  8. #8
    Iscrizione
    Nov 2002
    Fuoristrada
    Toyota HZJ71
    Città
    Roma
    Messaggi
    2,189

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nivassa Visualizza Messaggio
    Se togli i cardani prima segna la posizione se no poi ti vibrano.
    Ottimo consiglio,
    mi sono dimenticato di dirlo, in quanto per me è scontato farlo.

    Giacomo

  9. Predefinito

    Se fai ruotare l'albero le crociere si spostano un po' lasciandoti in un punto lo spazio giusto per entrare

  10. Predefinito

    Io ho usato questo.
    http://www.ebay.it/itm/230727367864?...84.m1439.l2649
    Girando il cardano,con la prolunga rigida,che al suo interno ha una guarnizione in gomma,riesci ad incastrarlo nella testa dell'ingrassatore.
    Prima di mettere la prolunga,con un cacciavite piccolo o un punteruolo e' bene provare a spingere la sfera dell'ingrassatore,potrebbe essere bloccata,o addirittura inchiodata,a quel punto,non vie' modo di fare entrare il grasso,devi per forza cambiarlo

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •