Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: urgono dritte da esperti.......

  1. #1
    Iscrizione
    Apr 2013
    Fuoristrada
    ex niva1700mpi ora 16 4x4
    Città
    pinerolo
    Messaggi
    305

    Smile urgono dritte da esperti.......

    Ciao a tutti, pur essendo da 6 anni nivista bifuel, ultimamente ho preso una “sbandata” x il glorioso mitzu 2500 intercooler 2A SERIE con superselect abs con sospensioni regolabili elettricamente di cui l'ultimo modello risale al 1999. Sinceramente io vorrei sostituire la mia nivetta con un mezzo leggermente piu' spazioso anche x i miei cani e amerei fosse un mezzo bifuel, ma visto che il mercato non offre nulla di tutto CIO' (o xlomeno che piaccia a me) ripiegherei su questo modello anche se a gasolio che pero' mi gasa molto x linea e misure non eccessive. Secondo il vs parere ed esperienza, pur cercando di acquistare al meglio in tutti i sensi il GLXtd o 2800, cosa andro' a spendere all'incirca x rimetterlo in sesto visti gli anni e i km che avra' per ovvi motivi il mezzo? Consideriamo una nuova frizione con eventuale rettifica volano poi dischi pastiglie, tamburi pistoncini -soliti oli (tutti) filtri- sperando che per il resto non ci siano sorprese. Eventualmente ditemi cortesemente se magari devo guardare altre cose tipiche difettose di detto mezzo. A tal proposito lessi che vi erano problemi di scatola sterzo, ma non so se si riferisse a tale modello. Grazie a tutti coloro che mi daranno dritte x comprare al meglio. Ciao a tutti Max di chiarariki. percorro 18.000km annui strade provinc-statali e 500 metri proibitivi x tutto l'inverno 4 volte al gg x raggiungere casa mia. neve fango salita e discesa ripide.

  2. #2
    Iscrizione
    Jul 2009
    Città
    Genova-Milano Pajero GLS V20 1992
    Messaggi
    611

    Predefinito

    Ciao Chiarariki,
    io ho un glx del 1992 che quindi ha 22 anni di età e di lavori che ho dovuto metter in conto sono (manodopera esclusa in quanto i lavori me li faccio io a tempo perso):
    - registrare i cuscinetti delle ruote anteriori
    - pastiglie tutte e 4 (si trovano a 70 euro per tutte e 4 le ruote di marca brembo)
    - parapolvere e paraolii delle pinze dei freni (meno di 100 euro per tutti e 4)
    - distribuzione cinghie e cinghie servizi + pompa acqua + filtro gasolio e filtro olio+ olio motore + filtro aria + gioco valvole + cortechi alberi x4 (per tutto ho speso meno di 250 euro)
    - corteco pera posterio all'ingresso dell'albero di trasmissione (20 euro)
    - viscostatico ventola di raffreddamento (tra le 20 e 100 euro)
    - braccetti sterzo e rinvio destro (circa 150)
    - scatola sterzo (nuova 500.....)
    - spie 4x4 e luce della retro che spesso danno i numeri a causa dei sensori che si sporcano nel cambio/riduttore (sensore retro 15 euro)
    - silent block riduttore/cambio da sotituire perchè si rompe (30 euro)
    - kit frizione (su internet della sach si trova dalle 100 alle 150)
    - ciusura centralizzata che fa i capricci
    - salita dei finestrini un pò difficoltosa
    - carboncini motorino avviamento (li trovi da sostituire a 15 euro, devono essere delle dimensioni giuste o pi grandi, così con una lima li modelli e poi li saldi: 7 largh x 18 alt x almeno 20 mm
    - tappo radiatore (15 euro)
    - cuffie semiassi anteirori (50 euro)
    - tubi in gomma e metalli freni ant e post (150 euro tutti e 7 i pezzi)

    - Dischi: dipende dall'usura (i post si consumano meno) ma con 150-200 euro li fai tutti e 4 (se non avesse l'ABS si trovano a 100 euro tutti e 4)


    Il primo punto debole del pajero è la corrosione del telaio a longheroni e della carrozzeria per colpa del sale. Ne ho visti alcuni in condizioni disperate:
    post 11 dx.jpgpost 10 dx con sabbia dx.jpgpost 14 sx.jpgpost 15 sx.jpg

    P.S.: il modello + accessoriato è il GLS (e non il GLX)

  3. #3
    Iscrizione
    Jul 2009
    Città
    Genova-Milano Pajero GLS V20 1992
    Messaggi
    611

    Predefinito

    P.s: La scatola dello sterzo prende gioco xchè si consuma.
    Così come il rinvio destro e le testine dello sterzo.

    La scatola dello sterzo, spesso perde olio dai cortechi (sopra e sotto), ma questi sono facili da cambiare, basta solo comprarli con queste misure commerciali:
    - corteco (o paraolio) asse sterzo 44 (ma va bene il 43, basta fissarlo con la colla, in quanto il 44 è difficile da trovare come misura commerciale) x 35 x 6 mm (ne servono due)
    - parapolvere asse 47 x 35 x 7

  4. #4
    Iscrizione
    Apr 2013
    Fuoristrada
    ex niva1700mpi ora 16 4x4
    Città
    pinerolo
    Messaggi
    305

    Thumbs up risposta x Indy

    Affermare che sei stato brillantemente esaustivo, è dire poco. Grazie per la precisione e la tecnicita' delle risposte. A mente fredda mi faro' il quadro completo della situazione dopo di che' decidero'. Un tuo parere a grandi linee sul fatto che : se lo prendessi e lo rimettessi in quadro, secondo te riuscirei ad usarlo tutti i gg ( come descritto nel primo post,) o saro' sempre fermo causa la troppa vetusta' del mezzo (nonostante i lavori fatti,) anche se devo dire che dalle mie parti (Piemonte) se ne vedono parecchi, ma non son riuscito ancora a capire se li usano solo una tantum o quotidianamente , ed questo il dubbio che mi assilla.Ciao e grazie ancora.Max di chiaraeriki.













    Citazione Originariamente Scritto da indy_ Visualizza Messaggio
    P.s: La scatola dello sterzo prende gioco xchè si consuma.
    Così come il rinvio destro e le testine dello sterzo.

    La scatola dello sterzo, spesso perde olio dai cortechi (sopra e sotto), ma questi sono facili da cambiare, basta solo comprarli con queste misure commerciali:
    - corteco (o paraolio) asse sterzo 44 (ma va bene il 43, basta fissarlo con la colla, in quanto il 44 è difficile da trovare come misura commerciale) x 35 x 6 mm (ne servono due)
    - parapolvere asse 47 x 35 x 7

  5. #5
    Iscrizione
    Jul 2009
    Città
    Genova-Milano Pajero GLS V20 1992
    Messaggi
    611

    Predefinito

    Se hai fortunam certamente potrai usarlo tutti i gg.
    Se hai sfortuna (cioè a causa della età o dei km verranno fuiri uno dopo l'altro i problemi), dovrai fargli fare (o farti) + lavori, ma certamente potrai usarlo tutti i giorni.

    Se sei capace a farti qualche lavoretto, o se vuoi imparare a farteli da solo, vai tranquillo.
    Se invece dipendi dai meccanici, nel caso trovassi un modello "sfortunato" ti toccherà spendere parecchio...

    P.S. Per sapere dove è il sensore della retro: http://www.fuoristrada.it/showthread...ci-retromarcia
    E' per il pinin, ma alla fine ha praticamente il nostro steso cambio e riduttore.... (esternamente).
    Il sensore sta a destra e non sinistra come ho indicato in uel un post.

  6. #6
    Iscrizione
    Apr 2013
    Fuoristrada
    ex niva1700mpi ora 16 4x4
    Città
    pinerolo
    Messaggi
    305

    Predefinito

    grazie ancora Indy. Se diventero' Mitzudipendente mi faro' risentire. grazie ancora ciao Max di chiarariki.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •