Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Spia candelette accesa hj61

  1. Predefinito Spia candelette accesa hj61

    Traction 4x4
    www.traction4x4.it

    preparazioni ed accessori
    Salve a tutti, da qualche giorno sul mio 61 la spia delle candelette rimane sempre accesa...la spia funzionava mormalmente, nel senso che rimaneva accesa finchè non davo la messa in moto e poi si spegneva.
    Qualcuno sa quale potrebbe essere la motivazione e se posso fare qualcosa???
    Grazie ...
    Saluti
    Andrea

  2. Predefinito

    Ne avrai bruciata una

  3. Unhappy

    Ciao e grazie per la risposta...
    Ma la candeletta bruciata non da problemi durante la fase di accensione della macchina??? (perdona la mia ignoranza in materia..)

  4. #4
    Iscrizione
    Nov 2000
    Fuoristrada
    ho iniziato ha fare fuoristrada nel 1989 con una jeep willis del 1948 trovata in un pagliaio......
    Città
    Palermo
    Messaggi
    3,085

    Predefinito

    solo se parti da temperatura vicine allo zero...se invece ,la temperatura è calda come qui da noi in Sicilia, in pratica non te ne accorgi neanche....

  5. Predefinito

    se sono bruciate una o più candelette, non occorre che le temperature siano intorno allo zero x dare problemi di accensione.

  6. Predefinito

    x ilbattilardo
    io però non ho avuto alcun problema di accensione, e già l'ho accesa diverse volte da quando la spia mi rimane accesa.... potrebbe essere un falso contatto... o sto sparando c... ate???

  7. #7
    Iscrizione
    Dec 2000
    Fuoristrada
    Amo qualsiasi fuoristrada: Camion (mai posseduto purtroppo), macchina, moto, e anche MTB sulla quale finieremo tutti visto i divieti che ci sono in giro
    Città
    Brugherio (MB)
    Messaggi
    1,097

    Predefinito

    Ciao

    Il 61, non ha candelette, ma solo una resistenza di preriscaldamento nel collettore di aspirazione, che a memoria mia, si sarà accesa nei 10 anni che ce l'ho, non più di 5 volte, quando la temperatura esterna, era ampiamente sottozero!

    Rimane accesa solo la spia del preriscaldo???

  8. Predefinito

    sì, praticamente rimane accesa la spia del preriscaldo...

  9. Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da andy Visualizza Messaggio
    Ciao

    Il 61, non ha candelette, ma solo una resistenza di preriscaldamento nel collettore di aspirazione, che a memoria mia, si sarà accesa nei 10 anni che ce l'ho, non più di 5 volte, quando la temperatura esterna, era ampiamente sottozero!

    Rimane accesa solo la spia del preriscaldo???
    Scusami ma non capisco, mi spieghi questa storia della resistenza?

  10. #10
    Iscrizione
    Dec 2000
    Fuoristrada
    Amo qualsiasi fuoristrada: Camion (mai posseduto purtroppo), macchina, moto, e anche MTB sulla quale finieremo tutti visto i divieti che ci sono in giro
    Città
    Brugherio (MB)
    Messaggi
    1,097

    Predefinito Guarda anche qua

    TRACTION 4X4 - PREPARAZIONI ED ACCESSORI
    Le candelette a quei tempi erano appannaggio del HJ 60, che monta un normale motore diesel ad iniezione (indiretta) a precamera siglato 2H: le candelette, la cui estrmità dà nella precamera, servono a preriscaldare la stessa, in modo che il gasolio, iniettato alla fine della compressione, possa incendiarsi più facilmente a motore freddo.

    Il motore dell'HJ 61, è invece un motore ad iniezione diretta, e non ha candelette (dovrebbero essere molto più potenti, dando direttamente sulla camera di combustione, che ha volume maggiore delle precamere, e resistenti, in quanto sarebbero lambite dalla combustione in modo più marcato). Il sistema di preriscaldo, prevede quindi il riscaldamento dell'aria prima dell'ingresso nei cilindri, in modo di facilitare l'accensione per compressione. L'aria, da freddo, viene preriscaldata da una resistenza a "griglia" posta tra il corpo con le farfalle, e il collettore di aspirazione.

    Qua hai un indicazione delle differenze tra motore a precamera ed iniezione diretta: http://web.tiscali.it/tuttomotori/motori_a_diesel.htm

    Il preriscaldo è sicuramente gestito da una centralina con sonda temperature esterna, e sonda temperatura motore, però non ricordo onestamente, dove questa è posizionata.

    La spia accesa potrebbe essere frutto di un contatto su quadro, oppure, del malfunzionamento della centralina. E' tuttavia veloce da scoprire: se metti il tester a massa e sul + 24 della resistenza, scopri, a spia accesa, se la resistenza è alimentata o meno! Segui poi i cavi a ritroso, dovresti arrivare ai relè per poi capire dove è l'unità che gestisce il tutto.

    Ti conviene dargli un occhiata in fretta, perché la resistenza costa la bellezza di 380 € + IVA, e non mi sembra il caso di brasarla!!
    Ultima modifica di andy; 24-09-2014 alle 18:10

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •