Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: cambio fuoristrada

  1. Predefinito cambio fuoristrada

    Traction 4x4
    www.traction4x4.it

    preparazioni ed accessori
    ciao a tutti.possiedo un defender 110 del 2010 e dopo l ultimo problema mi sono quasi convinto a cambiarlo.Allora io vorrei passare a un fuoristrada che mi dia meno problemi possibili e la mia indecisione è tra un pajero o un land cruiser.Io li prenderei usati ma con 70/80000 km e la differenza che c è trai due per me è che il pajero lo prendo quasi a pari prezzo dando via il defender e invece per il land cruiser devo rimetterci su altri 5/10mila euro.La domanda che vi faccio è questa:secondo voi ne vale la pena di spendere altri soldi per il land cruiser?è veramente il più affidabile(sempre il land cruiser)?inoltre se avete da darmi qualche altro consiglio o parerefatevi avanti è tutto ben accetto, vorrei anche dei pareri di chi le possiede se possibile.grazie a tutti

  2. #2
    Iscrizione
    Apr 2010
    Fuoristrada
    Baraccon coi rivetti
    Città
    DEI VELENI
    Messaggi
    3,026

    Predefinito

    ..tutti i fuoristrada si rompono.
    ..poi l' usato sopratutto è una roulette russa..
    ..non sempre il fuoristrada sbrillucicoso del medico con tutti i tagliandi ufficiali è più affidabile del fuoristrada con qualche riga e botta ma tenuto personalmente e curato da un vero appassionato.
    ..se posso..cosa ti ha combinato il Landy da farti prendere questa decisione?

  3. #3

    Predefinito

    Per esperienza personale ho avuto diversi fuoristrada, tra i quali un Mitsubishi pajero sport ed in 6 anni solo manutenzione ordinaria, acquistato di 5 anni con 55.000 sono arrivato a 140.000.
    I Toyota sono rinomati per affidabilità , ma paghi molto il nome , ovvio che per acquisto si va a fortuna , molto dipende dal marchio e dal modello (richiami, guasti riscontrati ecc...) ma la fortuna come solito la fa da padrona .
    Bisogna fare sempre un bel controllo al mezzo che si acquista, meglio se con meccanico di fiducia, controllare se ha effettuato i richiami (se c'è ne fossero stati) e controllare se sono stati fatti sempre i tagliandi .
    Un mezzo robusto se maltrattato può rivelarsi un vero bidone.
    Ora ho un nissan eu trovo molto bene, ma è ancora presto preso usato solo un anno fa.
    Non per ultimo i prezzi dei vari ricambi e se sono possibili aftermarket senza la rete ufficiale, per la land conosco i costi mio padre con Range p38 i primi 2 anni tutto ok poi ha speso un botto x una miriade di problemi elettronici ( in rete e nei forum ne parlano parecchi) poi anche un prob meccanico ma era colpa sua, non apriva mai il cofano.....
    Tra l'altro il tuo utilizzo per il fuoristrada sarebbe??? Tipo off road semplice o impegnativo, traino , autostrada ecc...

    Ciao

  4. Predefinito

    ciao a tutti.intanto rispondo a dagneleremetto che il def ha solo 55000 km,enegli ultimi sei mesi mi ha lasciato a piedi 2 volte,la prima si è rotta la frizione(problema comune hai def td4 puma e ancora senza soluzione)la seconda si è rotto il blocchetto della chiave,altro problema senza soluzione(alcuni ne hanno cambiati 3 in un anno)poi i tergicristalli mi hanno lasciato a piedi sotto un acquazzone(non un problema grave ma è noioso e sono altri soldi..)poi sono appena tornato dalla corsica e seto sempre delle vibrazioni quando accellero,vado dal mio meccanico e mi dice che le crociere degli alberi sono allentate,dureranno ancora un pò,ma poi andranno cambiate.mi sembra gia abbastanza per un macchina con 55000km,poi se leggo i forum penso che i problemi non finiranno qui.
    ora rispondo a betto 76:il mio utilizzo sarebbe quotidiano per andare a lavoro e un pò di fuoristrada il fine settimana per andare a funghi o fare qualche giro in fuoristrada,ma niente di esagerato(ma a volte potrei impegnare il mezzo in alcuni piccoli tratti)e a volte potrei trainare una roulotte.
    grazie per ora

  5. #5
    Iscrizione
    Aug 2010
    Fuoristrada
    Nissan Patrol GR 3.0 DI-T
    Città
    Bazzana di Mombaruzzo
    Messaggi
    789

    Predefinito

    Leggendo l'uso che fai del mezzo, mi viene da chiedere come mai hai comprato il Defender, potevi puntare a qualcosa di più comodo direttamente...
    Il Toyota Land Cruiser che vorresti di che anno è? Che allestimento sarebbe? Corto o lungo?
    Senza nulla togliere al Pajero, che anche negli ultimi V80 ha qualche noia, punterei sul Land Cruiser.
    Dovrebbe avere una mobilità dello schema sospensivo maggiore (nel Pajero è scarsa), il blocco del differenziale posteriore (nel Pajero non c'è) e una qualità costruttiva maggiore (nel Pajero molte plastiche sono economiche, e sullo sconnesso vedi l'intera plancia e il cruscotto che ballano vistosamente).
    Inoltre Toyota rilascia i nulla-osta per verricelli, snorkel, gomme maggiorate e così via, mentre Mitsubishi no. Inoltre per il Land Cruiser c'è una maggiore scelta di componenti after-market.

  6. Predefinito

    ciao the best driver.ho preso il defender perchè mi è sempre piaciuto,poi lo ha preso il mio datore di lavoro e ho avuto modo di provarlo.Dopo che lo ho provato mi è piaciuto ancora di più e visto che lavoro vicino a casa non avevo bisogno di una macchina troppo comoda l ho preso(diciamo anche che volevo andare in bosco o ovunque senza problemi di fermarmi e poi per me è una macchina bellissima).Detto questo io non mi aspettavo tanti problemi da una macchina che dovrebbe essere sicura affidabile e inarrestabile....quindi ora a malincuore ho deciso di cambiarla,anche perchè gli avrei fatte un pò di modifiche,ma ora mi è passata la voglia di spendere soldi in un mezzo che mi ha dato diverse rogne e che mi ha lasciato gia 2 volte a piedi.
    Comunque vorrei prendere un land cruiser del 2010/11,con allestimento possibilmente executive,ma mi vanno bene anche altri dipende dal prezzo,poi per il lungo o il corto devo decidere,perchè io ho il def 110 perchè ho bisogno di caricare parecchio e sul 90 se ci sono altre 2 persone è impossibile,ma il toyota mi sembra già abbastanza grande il corto però lo voglio vedere per bene,di fatti appena posso ne andrò a vedere qualcuno e cosi decido.
    Ora con quello che mi hai detto anche per i nullaosta e qualità mi hai quasi convinto per il land.grazie dei consigli se hai ancora consigli o qualunque cosa da dirmi sono felice di ascoltarti.ciao

  7. #7
    Iscrizione
    Aug 2010
    Fuoristrada
    Nissan Patrol GR 3.0 DI-T
    Città
    Bazzana di Mombaruzzo
    Messaggi
    789

    Predefinito

    Mah, altri consigli non penso di averne, anche se visto che arriveresti da un Defender, considererei la Jeep Wrangler (magari un Rubicon) che a me piace moltissimo.
    Tipo questo: http://www.subito.it/auto/jeep-wrang...o-94004690.htm che mi pare molto bello.
    Ho più delle curiosità: quanto pensi di realizzare col tuo Defender? Cosa pensavi di spendere in totale per il sostituto?
    In effetti un Land Cruiser dal 2010 in poi e con non troppi chilometri è una bella spesa che parte da quasi 30.000 €...
    Comunque volevo metterti un link di un annuncio carino: http://www.subito.it/auto/toyota-lan...a-97469552.htm
    Ovviamente lo vende Totani, ma rispetto agli altri annunci che stavo guardando, mi pare che il prezzo sia ragionaevole se si considerano i pochi chilometri e gli optional.
    Cercando auto così recenti e che siano buoni fuoristrada, la scelta non è molto ampia...
    E una cosa così? http://www.subito.it/auto/nissan-pat...a-95425042.htm

  8. Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da the_best_driver Visualizza Messaggio
    Senza nulla togliere al Pajero, che anche negli ultimi V80 ha qualche noia, punterei sul Land Cruiser.
    Dovrebbe avere una mobilità dello schema sospensivo maggiore (nel Pajero è scarsa), il blocco del differenziale posteriore (nel Pajero non c'è) e una qualità costruttiva maggiore (nel Pajero molte plastiche sono economiche, e sullo sconnesso vedi l'intera plancia e il cruscotto che ballano vistosamente).
    Inoltre Toyota rilascia i nulla-osta per verricelli, snorkel, gomme maggiorate e così via, mentre Mitsubishi no. Inoltre per il Land Cruiser c'è una maggiore scelta di componenti after-market.

    Potresti dettagliare quali sarebbero le noie degli ultimi V80?
    Contrariamente a ciò che affermi nel V80 il blocco differenziale posteriore c'è, come c'è nel V60 prima serie. Solo il V60 restyling (fendi tondi) ha i controlli al posto del blocco differenziale.
    La plancia e addirittura il cruscotto che balla vistosamente sullo sconnesso a me non risulta, perlomeno nel mio V80 nè nel precedente V60.
    Un Land Cruiser ha indipendenti davanti e ponte rigido dietro contro 4 indipendenti del Pajero. Che questo assicuri grandi vantaggi al Land è da vedere.
    Se vuoi un verricello Mitsu rilascia il nullaosta (a pagamento) senza problemi.
    I 5.000-10.000 euro in più per un usato Toyota rispetto ad un equivalente usato Mitsubishi a mio parere non sono giustificati sulla base di valutazioni tecniche.

  9. #9
    Iscrizione
    Feb 2003
    Fuoristrada
    Mitsubishi pajero 3.5 v6
    Città
    Gorizia
    Messaggi
    2,431

    Predefinito

    mi limitero a prendere in considerazione i 2 modelli da te detti senza andare a scomodare altre possibilita (che suppongo avrai gia esaminato) altrimenti ci dilunghiamo all'infinito. allora riguardo toyota e mitsu, avendoli posseduti entrambi in parte sono d'accordo con oscar e in parte con best driver. secondo me sono 2 mezzi molto simili come target di utilizzo e sono entrambi molto affidabili anche se tutti e 2 qualche rognetta da sistemare ce l'hanno ma io la vedrei come una cosa di secondo piano visto che non esiste l'auto senza alcuna rogna. come prestazioni e consumi sono alla pari, il toyota va un pochino meglio in offroad, il pajo un po piu comodo su strada ma sono entrambi dei salotti viaggianti con molti confort. come qualita di costruzione le vedo anche molto simili. come estetica devi vedere tu a me personalmente i passi lunghi non piacciono ma il toyota riesco ancora a guardarlo il pajero lungo no! la vera cosa in cui toyota sta una spanna sopra a mitsubishi e l'assistenza ricambi. QUALSIASI pezzo, pezzettino, vitina o lampadina ti si rompa e ordinabile singolarmente e in 24 ore ce l'hai praticamente di qualsiasi modello toyota costruito negli ultimi 20 anni. mitsubishi si sogna un servizio simile, molte parti non sono ordinabili singolarmente e a volte i tempi d'attesa sono molto lunghi...
    questa e stata la mia esperienza coi 2 marchi in questione se hai altre domande spara
    saluti

  10. #10
    Iscrizione
    Aug 2010
    Fuoristrada
    Nissan Patrol GR 3.0 DI-T
    Città
    Bazzana di Mombaruzzo
    Messaggi
    789

    Predefinito

    TRACTION 4X4 - PREPARAZIONI ED ACCESSORI
    Citazione Originariamente Scritto da oscar4x4 Visualizza Messaggio
    Potresti dettagliare quali sarebbero le noie degli ultimi V80?
    Contrariamente a ciò che affermi nel V80 il blocco differenziale posteriore c'è, come c'è nel V60 prima serie. Solo il V60 restyling (fendi tondi) ha i controlli al posto del blocco differenziale.
    La plancia e addirittura il cruscotto che balla vistosamente sullo sconnesso a me non risulta, perlomeno nel mio V80 nè nel precedente V60.
    Un Land Cruiser ha indipendenti davanti e ponte rigido dietro contro 4 indipendenti del Pajero. Che questo assicuri grandi vantaggi al Land è da vedere.
    Se vuoi un verricello Mitsu rilascia il nullaosta (a pagamento) senza problemi.
    I 5.000-10.000 euro in più per un usato Toyota rispetto ad un equivalente usato Mitsubishi a mio parere non sono giustificati sulla base di valutazioni tecniche.
    Ho un amico, per di più fuoristradista e con cui sono andato insieme più volte che è al suo 3° Pajero, il primo fu un V60 e poi due V80.
    Confermo, avendolo visto personalmente, il traballare della plancia e del cruscotto, e il proprietario mi ha detto che in forma minore gli è capitato anche sugli esemplari precedenti.
    Confermo che secondo me molte plastiche sono economiche alla vista e al tatto e con qualche rumorino qua e là, per quanto nel complesso non si possa pensare ad un'auto spartana e con accoppiamenti malfatti e che a mio avviso ha una dotazione sicuramente ricca... l'impianto stereo ad esempio penso sia fantastico.
    Confermo che le sospensioni del Pajero sono confortevoli e garantiscono una buona guida, ma in fuoristrada hanno poca escursione, sicuramente abbastanza meno del Toyota Land Cruiser che dietro ha ancora un ponte rigido dalla buona escursione.
    Per il blocco posteriore mi hai fatto venire il dubbio, ma mi pare appunto che non ci sia, sostituito dai controlli elettronici già dal modello V60 primo restyling.
    A favore del Pajero però posso dire che le prestazioni e i consumi garantiti dal 3.2 DI-D da 200 CV sono molto validi, e che il suo cambio automatico funziona bene.
    Per i nulla-osta la persona di cui ti parlo ha questo problema sul Pajero di ora, sui precedenti e sul suo L200. Se poi tu dici che il problema non esiste, spiegami come sia possibile perché non lo so.
    Ultima modifica di the_best_driver; 02-09-2014 alle 21:11

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •