Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Consigli guida Tata

  1. #1

    Predefinito Consigli guida Tata

    Buongiorno a tutti,
    ho acquistato una Tata Xenon 4x4 da appena 1 mese e devo dire che non mi sto trovando bene.

    Probabilmente non ho ancora preso confidenza con la macchina, in particolare con la trazione posteriore essendo la prima volta per me.
    L'altro giorno in curva, sul bagnato, per poco non vado a sbattere.
    Mi si è girata, non ho aderenza, mi sembra di andare sul ghiaccio.
    Ho provato ad inserire la trazione integrale ma forse c'era troppa aderenza sull'asfalto, che era SI bagnato ma non troppo. La macchina quasi non si muoveva.
    Ho rischiato di spaccare tutto?

    Altra storia sullo sterrato, col 4x4 va che è un piacere!
    Il problema è che la uso prevalentemente per lavoro, sull'asfalto. E mi sembra davvero pericolosa.....ed era solo pioggia. Immagino con la neve!!

    Avete qualche consiglio particolare da darmi?

    Grazie a chi mi risponderà.

  2. Predefinito

    Ciao Zio Luca, io ho la Safari 2.2 ed anch'io, all'inizio, ho rischiato di girarmi sul bagnato due o tre volte!!!!
    La guida di una trazione posteriore richiede una sensibilità tutta diversa rispetto alle trazioni anteriori; aggiungi a ciò una massa davvero considerevole ed un bilanciamento dei pesi squilibrato in avanti e puoi capire che sul bagnato si deve guidare con grande attenzione!!!!!
    Il 2.2 ha tanti cavalli e si deve capire come metterli a terra con la giusta gradualità.
    Comunque, a poco a poco, si impara e si raggiunge una buona fluidità di guida in tutta sicurezza.
    Non utilizzare mai il 4x4 sul bagnato; non appena si ha un minimo di aderenza rischi davvero di spaccare qualcosa. Sulla neve lo puoi tranquillamente utilizzare, ma ricorda che la macchina, come tutti i 4x4 senza differenziale centrale, diventa fortemente sottosterzante.

    Ciao
    Pucci

  3. #3

    Predefinito

    Ciao

    Concordo con quello che ti ha ampiamente esplicato pux, tranne che per l'opzione di non utilizzare il 4x4 sul bagnato, diciamo che dobbiamo verificare cosa vuole dire bagnato......se la strada drena bene l'acqua e ti ritrovi con poca acqua sull'asfalto concordo che sia deleterio per gli ingranaggi, ma quando ti trovi gli acquazzoni di adesso , puoi azzardare.
    Col tempo la guida con trazione posteriore diventerà semplice, ma non strafare con le curve secche .
    Controlla i pneumatici a che punto sono e se sono di buona qualità come drenaggio appunto.
    Uno sguardo anche agli ammo posteriori , che non siano scarichi .

  4. Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Betto76 Visualizza Messaggio
    Ciao

    Concordo con quello che ti ha ampiamente esplicato pux, tranne che per l'opzione di non utilizzare il 4x4 sul bagnato, diciamo che dobbiamo verificare cosa vuole dire bagnato......se la strada drena bene l'acqua e ti ritrovi con poca acqua sull'asfalto concordo che sia deleterio per gli ingranaggi, ma quando ti trovi gli acquazzoni di adesso , puoi azzardare.
    Io sono di Palermo.... non piove da inizio Giugno!!!!! Se stessi dalle tue parti avrei già pensato allo snorkel

    Ciao
    Pucci

  5. #5

    Predefinito

    Ahahah

    In effetti non posso che darti ragione.

  6. #6

    Predefinito

    Grazie a tutti per le risposte, quindi il 4x4 va usato solo quando c'è davvero poca aderenza...Ok cercherò di fare attenzione.
    Comunque secondo me è davvero pericolosa come guida, un attimo e mi parte il c**o.

    Per il consumo delle gomme, abito in montagna e devo fare tipo 10 tornanti per salire e altrettanti ovviamente per scendere.
    Quindi l'usura dei pneumatici posteriori è certa nel breve periodo.
    Ogni curva sento che slitta sempre.

    Bah, spero di abituarmi il prima possibile.
    Oggi non ritengo di aver fatto un buon acquisto, guido con l'ansia e non va bene.

    Magari un domani non vorrò più saperne della trazione anteriore, chissà.
    Non vedo l'ora di provarla sulla neve o su sterrato per cambiare opinione.

  7. Predefinito

    Zio_Luca, una domanda, anzi due:
    E' la prima volta che usi un pick up?
    Viaggi scarico?

    Quanto da te descritto è una condizione che si riscontra facilmente su tutti i pick up con una buona dose di cavalleria e che viaggiano con il cassone vuoto.
    Se invece hai il cassone carico con un paio di quintali ed il problema si presenta ugualmente, mi sorgono altre 2 domande:
    Quali sono le condizioni dei tuoi pneumatici posteriori?
    Il tuo differenziale posteriore funziona correttamente?
    Tu descrivi che in un attimo ti parte il retrotreno. questo ti succede a velocità normale per un tornante o hai il piede pesante?
    Potresti ovviare al problema partecipando ad un corso di guida in drift e passare le tue giornate lavorative spazzolando le curve, oppure verifica che il tuo mezzo sia meccanicamente ok e poi ne riparliamo.
    Ciao.
    Malaspo

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •