Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Bull Bar - qualche chiarimento?

  1. Predefinito Bull Bar - qualche chiarimento?

    salve ho un Jeep Cherokee XJ che si sta avvicinando a diventare macchina storica. Vorrei montate un Bull Bar in acciaio. C'e' qualcuno che sa' esattamente se ora si deve omologarlo presso Motorizzazione Civile o valgono finalmente le direttive europee?

  2. #2
    Iscrizione
    Jul 2006
    Fuoristrada
    Defender Td4 90 sw E alas
    Città
    Peaio (Belluno)
    Messaggi
    1,555

    Predefinito

    Un bull bar in ferro non si può più montare.

  3. Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ritaroby Visualizza Messaggio
    Un bull bar in ferro non si può più montare.
    si OK ma da quale fonte lo deduci?

  4. Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da valter62it Visualizza Messaggio
    si OK ma da quale fonte lo deduci?

    Ciao valter puoi montare bull bar omologati CEE tipo i cobra o gli italiani arrigoni cioè dei bull accompagnati da una certificazione che dimostri che hanno passato i test vari di impatto pedone eccc... Quindi non roba a uso gravoso... Ma kit puramente estetici.
    la normativa europea in materia sostituisce quella italiana se cerchi in internet trovi le leggi o se contatti arrigoni loro sono molto disponibili e ti spiegano tutto....
    per quanto riguarda bull in acciaio o comunque "cancelli" a uso gravoso devi chiedere il nulla osta alla casa madre

  5. #5
    Iscrizione
    Jun 2013
    Fuoristrada
    Tutto iniziò in un magico giorno di settembre...
    Città
    Como - ZJ 2.5 TD
    Messaggi
    147

    Predefinito

    Ciao a tutti.

    Anche io sapevo che il bull bar o paravacche era considerato un mero accessorio. Difatti il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti in data 14 dicembre 1999 ha emanato la circolare n° 1410/4300/ cg (C1)-MOT/B085, chiarificatrice in merito alle operazioni di montaggio di speciali dispositivi di particolare foggia, quali Bull bar – Sportbar e Bumper (paraurti metallici, in genere tubolari), su veicoli fuoristrada. In detta circolare venivano abrogate altre disposizioni, precedentemente emanate al riguardo, compresa, quindi, quella recante protocollo 0552/4315/CG(2) del 30 aprile 1999, e veniva precisato che, in occasione del montaggio di tale accessorio, non è necessaria la trascrizione sul libretto di circolazione in quanto, interpretando l'articolo 78 del C.d.S., detti paraurti supplementari potevano essere considerati come "mero accessorio" in adeguamento a quelle che sono le direttive della Comunità Europea.
    Poi c'é quello che dice Arrigoni e la normativa europea: LA NUOVA NORMATIVA EUROPEA SUI PARAURTI
    La nuova Direttiva 2003/102/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 17 novembre 2003, relativa alla "protezione dei pedoni e degli altri utenti della strada, vulnerabili prima e in caso di urto con un veicolo a motore", corredata dalle prescrizioni tecniche specificate nella Decisione della Commissione europea n.2004/90/CE del 23 dicembre 2003.
    La Direttiva e la Decisione sono state recepite nel decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 25 marzo 2004, e sono finalizzate a migliorare la sicurezza dei pedoni introducendo nuovi parametri di costruzione delle parti frontali degli autoveicoli, in particolare dei paraurti anteriori. I quali dovranno essere costruiti in modo che, in caso d'urto, non siano superati determinati valori limite. I provvedimenti si applicheranno dal 1° ottobre 2005 ai veicoli di tipo M1 (autovetture che non superano le 2,5 ton. di massa) e N1 (autocarri che non superano le 2,5 ton.). La conformità ai valori stabiliti sarà verificata mediante una serie di test. Nella Direttiva non si fa esplicito riferimento ai bull bar, "ma evidentemente ne consegue", dice Arrigoni "che dal 1° ottobre 2005 saranno consentiti sono i bull bar che avranno superato le prove".
    Per la cronaca, ad Auto & Fuoristrada risulta che alcuni tipi di bull bar in poliuretano siano già stati testati, superando le prove previste dalla Direttiva. "Ritengo, comunque, che tutti i bull bar montati finora, e tutti quelli che saranno montati entro il 30 settembre 2005, potranno continuare a circolare regolarmente", conclude Arrigoni.

  6. #6
    Iscrizione
    Jun 2013
    Fuoristrada
    Tutto iniziò in un magico giorno di settembre...
    Città
    Como - ZJ 2.5 TD
    Messaggi
    147

    Predefinito

    Avevo chiesto al mio assicuratore precedente, Sara assicurazione dell'ACI, se circolavo con il bull bar e rimanesse coinvolto in un incidente stradale con feriti se potevo andare incontro a dei problemi, dato che il bull bar veniva considerato mero accessorio dalle normative europee. Lui si era informato ed alcuni giorni dopo mi aveva risposto dicendo che se era un incidente senza feriti, solo con danni ai veicoli, non ci sarebbero stati problemi. Ma se ci fosse stato il ferito (pedone investito o conducente o passeggeri dell'altro veicolo) l'assicurazione sarebbe andata ad indagare sul bull bar ed eventualmente applicava il diritto di rivalsa dato che non era trascritto a libretto.
    Purtroppo non vi è molta chiarezza sul bull bar. Ci sono forze dell'ordine che applicano l'art. 78 del CDS ed altre no.

  7. Predefinito

    Il bullvar Arrigoni per l'xj e' senza omologazione europea =>79. COD. JC 74002 [JEEP CHEROKEE 2001]
    BULL BAR MIRROR INOX 70 LUCIDO
    SPORT BAR DIAM.60 STAINLESS STEEL BRILL WITH MARK Arrigoni4x4.it
    80. COD. JC 72003 [JEEP CHEROKEE 2008]
    BULL BAR MIRROR INOX 60 LUCIDO C/SCRITTA (senza omologazione europea)
    CHEROKEE 08 SMALL BAR DIAM 60 WITH MARK

  8. #8
    Iscrizione
    Nov 2000
    Fuoristrada
    vedi firma sotto! :)
    Città
    Sąmątørzä (TS)
    Messaggi
    5,756

    Predefinito

    Premettendo che non monto il bullbar perché ho il paraurti già abbastanza lungo ed ingombrante, e peggiorare l'angolo di attacco non mi interessa, della serie chi non ha il pane non ha i denti io HO la dicitura a libretto (auto del 2002) "il veicolo può essere dotato sin dall' origine con paraurti supplementare" e non si menzionano codici ma si specifica solo l'eventuale aumento di lunghezza dell' auto di tot centimetri. ( anche ingombrare di più nei posteggi non mi alletta) .

    Posto che con l'assicurazione, come ho già detto sino alla nausea, con quattro soldi basta integrare i danni al conducente e la rinuncia alla rivalsa per vivere sereni, mi chiedo se montassi un bullbar qualsiasi sarei comunque a posto, o il componente (ovvero "accessorio") deve essere comunque omologato ed approvato.
    Felice possessore di Sportage 2.0 cabrio , offro da bere a chi incontro con un' auto come la mia, il che non capita mai

  9. #9
    Iscrizione
    Jun 2013
    Fuoristrada
    Tutto iniziò in un magico giorno di settembre...
    Città
    Como - ZJ 2.5 TD
    Messaggi
    147

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Marco Visualizza Messaggio
    Premettendo che non monto il bullbar perché ho il paraurti già abbastanza lungo ed ingombrante, e peggiorare l'angolo di attacco non mi interessa, della serie chi non ha il pane non ha i denti io HO la dicitura a libretto (auto del 2002) "il veicolo può essere dotato sin dall' origine con paraurti supplementare" e non si menzionano codici ma si specifica solo l'eventuale aumento di lunghezza dell' auto di tot centimetri. ( anche ingombrare di più nei posteggi non mi alletta) .

    Posto che con l'assicurazione, come ho già detto sino alla nausea, con quattro soldi basta integrare i danni al conducente e la rinuncia alla rivalsa per vivere sereni, mi chiedo se montassi un bullbar qualsiasi sarei comunque a posto, o il componente (ovvero "accessorio") deve essere comunque omologato ed approvato.
    Buona sera Marco.

    La rinuncia alla rivalsa lo avevo chiesto all'assicuratore e mi ha detto che copriva la guida sotto l'influenza alcolica o di sostanze stupefacenti e la guida senza revisione. La tua assicurazione fa rientrare nella rinuncia alla rivalsa anche gli eventuali danni provocati dal bull bar?

  10. #10
    Iscrizione
    Nov 2000
    Fuoristrada
    vedi firma sotto! :)
    Città
    Sąmątørzä (TS)
    Messaggi
    5,756

    Predefinito

    Mah, con il mio assicuratore di fiducia anni or sono (ex lloyd adriatico ora Allianz) ho ben specificato che esigevo una rinuncia alla rivalsa valida anche per qualunque difformità tecnica del veicolo.
    In effetti ha giudicato interessante la mia richiesta (ed inusuale, visto che le cause più comuni sono quelle da te citate) ed ha approfondito, rispondendomi poi che , almeno per loro, la "rinuncia alla rivalsa" ha carattere generale.
    Ed è per questo che magari preferisco spendere qualche decina di euro in più, specie ora che anche con danno a ragione ci si deve far risarcire dalla propria compagnìa, ma avere un referente di fiducia che nel malaugurato caso ai danni non si aggiunga la beffa.

    L'unica cosa che in uno di questi discorsi era emersa, è che se investi qualcuno con un bullbar illegale e gli fai male, non sei al riparo da una denuncia per lesioni colpose.

    Insomma, preferisco farne a meno tanto un black angus scappato dal recinto, l'ho schivato grazie ai fari a led ed anche se avevo il "bullbar" era così grosso che cambiava poco...
    Ultima modifica di Marco; 14-10-2014 alle 17:59
    Felice possessore di Sportage 2.0 cabrio , offro da bere a chi incontro con un' auto come la mia, il che non capita mai

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •