Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19

Discussione: Autocarro conviene?

  1. #1
    Iscrizione
    Jul 2013
    Citt
    San Pietro Mosezzo(Novara)
    Messaggi
    132

    Predefinito Autocarro conviene?

    Ciao a tutti,sto facendo tutta la documentazione per fare la voltura da auto a autocarro,quello che non mi chiaro se il bollo diminusce o rimane invariato.

  2. Predefinito

    Ciao, passando ad autocarro il bollo una 30ina di euro per il safsri di or 2.2l

  3. Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da scianna Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti,sto facendo tutta la documentazione per fare la voltura da auto a autocarro,quello che non mi chiaro se il bollo diminusce o rimane invariato.
    Ciao scianna, occhio a usare poi la tatuzza autocarro; se andassi in girio il sabato o la domenica, e magari ci andassi pure in vacanza, e ti dovessero fermare e trovassi il poliziotto, carabinere, vigile bas....o, rischieresti il ritiro della carta di circolazione e il sequestro della macchina. Come vedi ho messo tanti se, ma si sa che la fortuna cieca ma la sfiga ci vede benissimo....

    saludossss

  4. Predefinito

    Per lo Xenon ( autocarro 5 posti uso privato) il bollo di circa 48 euro,da vedere la differenza dell'assicurazione ( tra autocarro e autovettura ) se il veicolo " uso privato" puoi camminarci quando e dove vuoi e traportare chi e quello che vuoi, se invece intestato ad una socita puoi comunque camminare quando vuoi ma solo per fini professionali

  5. Smile

    Scusate l'intromissione ma....
    ...non del tutto vero che : " se il veicolo " uso privato" puoi camminarci quando e dove vuoi e traportare chi e quello che vuoi".
    Attenzione a:
    articolo 54: Autoveicoli (del C.d.S.)
    e pi precisamente a :
    d) autocarri: veicoli destinati al trasporto di cose e delle persone addette all'uso o al trasporto delle cose stesse;
    ....ne consegue che a volte ( capitato!!!) si contestino il trasporto di "bambini" in particolare, per il semplice motivo che non necessariamente sono "addette all'uso o al trasporto delle cose trasportate nel veicolo" e quindi "estranee" all'utilizzo del veicolo in oggetto!
    Detto cio', date un'occhiata poi all'art. seguente:
    articolo 82: Destinazione ed uso dei veicoli
    ...e pi precisamente ai vari commi:
    8. Ferme restando le disposizioni di leggi speciali, chiunque utilizza un veicolo per una destinazione o per un uso diversi da quelli indicati sulla carta di circolazione soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 78 a euro 311.

    9. Chiunque, senza l'autorizzazione di cui al comma 6, utilizza per il trasporto di persone un veicolo destinato al trasporto di cose soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 389 a euro 1.559.

    10. Dalla violazione dei commi 8 e 9 consegue la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della carta di circolazione da uno a sei mesi, secondo le norme del capo I, sezione II, del titolo VI. In caso di recidiva la sospensione da sei a dodici mesi.

    Detto cio' anche vero che poi esistono i "ricorsi", e che quindi con un buon legale si possono far "miracoli", ma intanto....possono tranquillamente sanzionare e(in caso di recidiva) sospendere la carta di circolazione (e quindi ci si ritrova con l'auto ferma in attesa dell'esito del ricorso!!!)
    Non mia intenzione allarmare ad ogni costo, ma almeno cercare di dare quante pi info possibili!
    Per quel che riguarda la circolazione degli autocarri durante le domeniche e i festivi (sempre se non cambiato qualcosa ultimamente...), riguarda veicoli oltre un certo peso(noi con i nostri "furgoncini" dovremmo essere tranquilli).
    Ciao
    Livio

  6. #6
    Iscrizione
    Aug 2003
    Fuoristrada
    Jeep TJ 4.0 RenegadeClub
    Citt
    BOLOGNA, ITALY
    Messaggi
    4,780

    Predefinito

    oggi l'autocarro ha perso convenienza rispetto al passato.
    l'assicurazione costa follie

  7. Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fulg7 Visualizza Messaggio
    Scusate l'intromissione ma....
    ...non del tutto vero che : " se il veicolo " uso privato" puoi camminarci quando e dove vuoi e traportare chi e quello che vuoi".
    Attenzione a:
    articolo 54: Autoveicoli (del C.d.S.)
    e pi precisamente a :
    d) autocarri: veicoli destinati al trasporto di cose e delle persone addette all'uso o al trasporto delle cose stesse;
    ....ne consegue che a volte ( capitato!!!) si contestino il trasporto di "bambini" in particolare, per il semplice motivo che non necessariamente sono "addette all'uso o al trasporto delle cose trasportate nel veicolo" e quindi "estranee" all'utilizzo del veicolo in oggetto!
    Detto cio', date un'occhiata poi all'art. seguente:
    articolo 82: Destinazione ed uso dei veicoli
    ...e pi precisamente ai vari commi:
    8. Ferme restando le disposizioni di leggi speciali, chiunque utilizza un veicolo per una destinazione o per un uso diversi da quelli indicati sulla carta di circolazione soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 78 a euro 311.

    9. Chiunque, senza l'autorizzazione di cui al comma 6, utilizza per il trasporto di persone un veicolo destinato al trasporto di cose soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 389 a euro 1.559.

    10. Dalla violazione dei commi 8 e 9 consegue la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della carta di circolazione da uno a sei mesi, secondo le norme del capo I, sezione II, del titolo VI. In caso di recidiva la sospensione da sei a dodici mesi.

    Detto cio' anche vero che poi esistono i "ricorsi", e che quindi con un buon legale si possono far "miracoli", ma intanto....possono tranquillamente sanzionare e(in caso di recidiva) sospendere la carta di circolazione (e quindi ci si ritrova con l'auto ferma in attesa dell'esito del ricorso!!!)
    Non mia intenzione allarmare ad ogni costo, ma almeno cercare di dare quante pi info possibili!
    Per quel che riguarda la circolazione degli autocarri durante le domeniche e i festivi (sempre se non cambiato qualcosa ultimamente...), riguarda veicoli oltre un certo peso(noi con i nostri "furgoncini" dovremmo essere tranquilli).
    Ciao
    Livio

    Mi associo a quanto scritto da Livio e preciso che non esistono autocarri sul cui libretto ci sia scritto udo privato. Al massimo si trova "conto proprio" o "conto terzi" e l'uso SEMPRE trasporto cose; ed questa scritta che frega il privato che vorrebbe intestarsi un autocarro. Infine, per il discorso ricorsi, ho trovato tempo fa su internet un ricorso di un tizio che era stato fermato durante un week-end con tutta la famiglia a bordo; risultato=sospensione carta di circolazione e sequestro del mezzo. La cosa che maggiormente gli veniva contestata era il trasporto dei bambini che, in quanto tali, difficilmente possono essere impiegati nell'utilizzo delle "cose" che dovrebbe traportare un autocarro. Ebbene, questo signore ha fatto ricorso e, dimostrando che tra gli oggetti che erano trasportati vi era una carrozzina e che i bambini erano coloro i quali la utilizzavano riuscito ad avere vinta la causa. Questo episodio, per, credo proprio sia un goccia nel mare, quindi ripeto quanto da me postato qualche giorno fa: occhio a intestarsi un autocarro come privati.

    saludosss

  8. Predefinito

    ....bravo!

  9. #9

    Predefinito

    Ciao, dato che sono fresco di "studio" per il passaggio a uno Xenon, ti posso dire che il ritiro della carta c' soltanto se trasporti le persone nello spazio destinato alle cose, per esempio nel mio caso dovrei trasportare le persone nel cassone....
    Per il resto rischi una multa di max 200,00 Euro se ti ferma uno fiscale, ma che a quanto ho capito molto raro.
    Per l'assicurazione fai attenzione, perch le polizze degli autoveicoli non si possono passare agli autocarri, quindi polizza nuova e ripartenza dalla classe di merito pi alta, io da 600 mi sono ritrovato a pagare 1300,00 Euro!

  10. Predefinito

    ....mi sembra che, quello che ho postato su non stato letto bene!
    Il libretto viene "sospeso" in caso di "recidiva" se si viola i commi 8 e 9.
    Nel caso di "bimbi trasportati"( per esempio), si contesta con il comma 8 quanto viene detto all'articolo 54 del C.d.S. alla lettera d).
    E' vero anche che : il ritiro della carta c' se trasporti le persone nello spazio destinato alle cose. ( ma questa un'altra cosa)
    Ripeto comunque, che potrebbe essermi sfuggito qualche nuovo aggiornamento del Codice in merito. In tal caso chiedo perdono. Ma fino a prova contraria quello che ho riportato soltanto il C.d.S. Ed quello a cui si fa riferimento in caso di "sanzioni".
    Non solo anch'io fui "fresco" di studio qualche tempo fa, ma interpellai personalmente e ufficialmente legali, forze dell'ordine, ass. dei consumatori varie nonch riviste del settore per avere qualche risposta "certificata" in merito.
    Ovviamente detto questo, non intendo essere polemico ma soltanto far stare pi attenti a quest'argomentazione (ancora molto "vaga" purtroppo....) molto cara ai fuoristradisti!
    Ciao amici!

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •