Un viaggio super con tante cose belle da vedere : natura spettacolare, opportunità di bagni in mare, torrenti, laghi , bar, ristoranti, quartieri storici, musei, ma anche colline solitarie, creste montuose, villaggi rurali, frutta, verdura, trote… Le tappe sono abbastanza brevi, a volte risolvibili in mezza giornata, per cui c’è il tempo per godersela. La prima parte è dedicata soprattutto al turismo e al mare, poi, entrati in Albania, troveremo anche delle divertenti mulattiere e tanti sterrati, al punto che ne ho eliminati alcuni che sarebbero stati troppo affaticanti. Il costo del gasolio è mediamente di 1.15 Euro, in tutto percorreremo 5.000 chilometri. Volendo ogni giorno si trova un ristorante per il mezzogiorno e i prezzi sono mediamente di 7 Euro per un buon pranzo. Non serve portare ampie scorte di cibo e si trovano bevande, birra, vino. Popolazione tranquilla, gentile e disponibile, poco curiosa. Dogane, e sono tante, semplici, basta presentare il passaporto senza neppure scendere dall’auto. Mai nessun controllo ai bagagli. Potremmo perdere tempo solo a causa di affollamento.

Accompagnatori :Enrico Manfredini-Roberto Cattone ,avremo anche un accompagnatore albanese oltre al medico e meccanico.

Tour Operator :Fuorirotta
Info :Enrico3486032039
www.cap180.it
cap180@iol.it