Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 1 di 7 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 63

Discussione: Pick-up autovettura ad uso privato

  1. #1
    Iscrizione
    Jun 2013
    Fuoristrada
    Tutto iniziò in un magico giorno di settembre...
    Città
    Como - ZJ 2.5 TD
    Messaggi
    147

    Post Pick-up autovettura ad uso privato

    Traction 4x4
    www.traction4x4.it

    preparazioni ed accessori
    Buona sera a tutti.

    Vorrei chiedere il vostro parere riguardo all'immatricolazione dei pick-up come autovettura in Italia. Dopo che Isuzu con il D-Max da ottobre dell'anno 2013 ha ottenuto da parte del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti ha ottenuto l'omologazione dei pick-up come autovettura ad uso privato, secondo voi perché le altre case automobilistiche produttrici di pick-up non percorrono la stessa strada? Perché Toyota, Mitisubishi, Nissan, Ford, Volkswagen, Mercedes, ecc non vogliono ottenere l'omologazione dei loro pick-up come autovettura ad uso privato?
    Ecco il link di Isuzu:
    http://www.isuzu.it/it-IT/Media-Room...a-vettura.aspx

    Poi questa omologazione in pratica in cosa consiste? E' lo stesso veicolo pick-up immatricolato come autocarro, quindi dovrebbe essere solo una cosa burocratica...

    A livello teorico penso che per un privato i vantaggi di avere un pick-up come autovettura ad uso privato sono maggiori rispetto al beneficio del bollo che avrebbe come autocarro e non dimenticando i vincoli teorici e pratici che l'autocarro impone. Che ne pensate?

  2. #2
    Iscrizione
    Aug 2010
    Fuoristrada
    Nissan Patrol GR 3.0 DI-T
    Città
    Bazzana di Mombaruzzo
    Messaggi
    789

    Predefinito

    Allora, in teoria il fatto di avere il cassone dovrebbe imporre l'immatricolazione come autocarro, ma lasciamo stare.
    Il fatto è che siamo in una delle stranezze italiane, in ogni caso, quando in passato sono stati sequestrati mezzi a causa del possibile uso improprio, i ricorsi da parte degli automobilisti sono sempre stati vinti, perché nel momento in cui usi un'autocarro per i cavoli tuoi, intestato a persona che non gode di sgravi, e quindi che non commette evasione, nulla ti vieta di portarci la tenda per andare in campeggio o un bambino con relativa bicicletta.
    Sono moltissime le sentenze che come esempio vengono scaricate da internet, con le persone che se le portano persino dietro per essere sicuri di non litigare con le forze dell'ordine.
    Io avevo il problema contrario con il Terrano autovettura per trasporto persone, non sapevo se ci potevo caricare sopra i cartoni con le bottiglie di vino... il codice della strada ti metteva paura paventando la possibilità dell'uso improprio, i Carabinieri non sapevano cosa dirmi (dicendomi che loro a queste cose nemmeno ci guardano) mentre la Polizia mi ha detto di andare tranquillo... mah!

  3. #3
    Iscrizione
    Mar 2003
    Fuoristrada
    Land Rover 88 SIII
    Città
    bassa valle di Susa
    Messaggi
    8,331

    Predefinito

    Nessuno vieta di trasportare cose su un' autovettura, basta che siano ben fissate e che non creino perioclo durante la guida, il divieto era stato abolito anni fa quando è scomparsa la categoria "promiscuo". Per poter omologare un pick up come autovettura è necessario che soddisfi tutti i requisiti richiesti, molto più restrittivi rispetto all' omologazione come autocarro, relativamente ai crash test, presenza airbag, ecc., a molti costruttori evidentemente non conviene. Per quanto riguarda il trasporto di passeggeri su autocarro privato, non è vero che i ricorsi sono sempre stati vinti, purtroppo ci sono anche sentenze della suprema corte (recenti) che hanno rigettato il ricorso vinto da utenti che erano stati sanzionati per trasporto passeggeri su autocarro ed avevano in prima istanza vinto il ricorso dal giudice di pace...

    http://www.rivistagiuridica.aci.it/u...erdoc/6885.pdf

    http://www.dirittoitaliano.com/giuri...violazione-759

  4. #4
    Iscrizione
    Aug 2009
    Fuoristrada
    Ho avuto un SJ410, un Korando 2.3 TD. Adesso niente 4x4. Ma appena potrò...
    Città
    Vercelli
    Messaggi
    129

    Predefinito

    La seconda sentenza non è pertinente, riguarda un autocarro di un impresa familiare, quindi non intestato ad un privato senza p.iva. La prima invece è pertinente, ma con la raccomandazione di trasportare persone in funzione delle merci o del loro uso. Se andate a fare la spesa con la moglie, siete in regola. Se andate a pesca con un amico siete in regola. Se portate il figlio a scuola, non siete in regola. Questo è la ratio della norma, il nesso tra persone e merci. Anche privati.

  5. #5
    Iscrizione
    Aug 2010
    Fuoristrada
    Nissan Patrol GR 3.0 DI-T
    Città
    Bazzana di Mombaruzzo
    Messaggi
    789

    Predefinito

    E il bambino che ha lo zaino nel cassone?

    Boh... comunque è una boiata.

  6. #6
    Iscrizione
    Mar 2003
    Fuoristrada
    Land Rover 88 SIII
    Città
    bassa valle di Susa
    Messaggi
    8,331

    Predefinito

    Nel baule di un' autovettura non ci sta lo zaino? Credo che se ti fermassero le forze dell' ordine e tu dovessi sostenere che stai trasportando uno zaino e che il bambino è l' addetto al carico e scarico dello zaino, se magari fossero stati disposti a chiudere un occhio, dopo una presa in giro simile la sanzione sarebbe assicurata! In tal caso meglio dire che non lo sapevi, che non lo farai più, ecc..

  7. #7
    Iscrizione
    Aug 2009
    Fuoristrada
    Ho avuto un SJ410, un Korando 2.3 TD. Adesso niente 4x4. Ma appena potrò...
    Città
    Vercelli
    Messaggi
    129

    Predefinito

    Caricate la bicicletta del bambino nel cassone... purtroppo è il solito caos legislativo italico. Cmq io ho un kangoo furgone, come privato, mai chiesto cosa trasporto o chi c'è con me.

  8. #8
    Iscrizione
    Jun 2013
    Fuoristrada
    Tutto iniziò in un magico giorno di settembre...
    Città
    Como - ZJ 2.5 TD
    Messaggi
    147

    Thumbs up

    Avevo letto una volta, ma ora non riesco a trovarla sul pc, una circolare del ministero (delle finanze mi sembra) che in pratica diceva che nel caso di autocarro intestato a persona fisca ad uso privato che rinunciasse al beneficio fiscale del bollo poteva usare l'autocarro senza le limitazioni che lo stesso impone, in pratica ci poteva trasportare la famiglia o amici senza andare a cercare scuse varie ad ogni controllo delle forze dell'ordine.
    La mia Jeep è immatricolata ad uso promiscuo e finora non ho mai avuto problemi con le forze dell'ordine per i trasporti che ho fatto. In motorizzazione mi avevano tempo un paio di anni fa che se rifacevo la carta di circolazione (deteoriamento o smarrimento) la mia Jeep sarebbe stata inquadrata come autovettura ad uso proprio e non più ad uso promiscuo. Lo stesso dovrebbe valere per i vecchi pick up immatricolati ad uso promiscuo, no?
    Ultimamente nella mia zona non ho sentito di contestazioni da parte delle forze dell'ordine per i conducenti che con un fuoristrada o pick up autocarro trasportavano i figli a scuola, piscina, o altro. Invece ne ho saputo di due persone che trasportavano con il proprio furgone materassi, della nota marca che fa sempre pubblicità su mediaset, che ad un controllo della polizia municipale sono state sospese le carte di circolazione e applicato il fermo amministrativo dei veicoli per l'art. 82 del codice della strada. In pratica i due furgoni erano ad uso proprio trasporto cose e invece dovevano essere ad uso terzi trasporto cose.
    Grazie per le risposte e un saluto a tutti!
    Ultima modifica di leco09; 20-07-2014 alle 11:10

  9. #9
    Iscrizione
    Jun 2013
    Fuoristrada
    Tutto iniziò in un magico giorno di settembre...
    Città
    Como - ZJ 2.5 TD
    Messaggi
    147

    Predefinito

    Mi è venuto in mente un episodio che è successo più di 1 anno fa. Con un amico andiamo a ritirare una moto da enduro in Svizzera e passiamo per la dogana di Chiasso-Como con un furgoncino ( fiat doblo') con carrello. Ci ferma la finanza alla dogana e ci chiede se il furgone era vuoto, poiché con un autocarro dovevamo fare la dogana commerciale. Non chiedono a che titolo ero sull'autocarro (non ero un dipendente del mio amico), il mio amico gli dice che era vuoto e ci fanno passare. Facciamo 30 metri e ci ferma la polizia doganale svizzera. Controllo documenti del veicolo e nostri personali, ci chiedono cosa andiamo a fare in Svizzera, ecc... ma non ci contestano nulla.
    Al ritorno ci ferma solo la guardia di finanza alla dogana. Ci dice sempre la solita storia che avremo dovuto fare la dogana commerciale, controllano la moto sul carrello e chi fosse il proprietario e ci fanno passare. E anche al ritorno non contestano il fatto che io non fosse dipendente del mio amico. Il furgoncino era immatricolato autocarro trasporto cose ad uso proprio.
    Alla fine mi sa che anche loro si stanno adeguando alle varie sentenze favorevoli per l'utilizzo di un autocarro immatricolato ad uso proprio trasporto cose da parte di persone non dipendenti del proprietario del veicolo ma solo funzionali al trasporto (nel mio caso aiuto al mio amico).
    Certo che se uno porta con la motrice di un tir il figlio a scuola allora credo che le cose cambiano

  10. Predefinito

    TRACTION 4X4 - PREPARAZIONI ED ACCESSORI
    Ciao a tutti.
    Convinto di acquistare un dmax omologato autovettura vado in concessionaria.
    Risultato...costa di piu ed è omologato con massa totale di kg 2550.
    4 adulti, hard top, pedane, gancio traino e un po' di carburante...non resta niente da poter caricare.
    Si può aumentare la portata?
    Grazie ciao

Pagina 1 di 7 123 ... UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •