Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Vademecum 4JX1-TC

  1. Predefinito Vademecum 4JX1-TC

    -Controlla,aprendo il coperchio delle punterie,che il tuo motore non monti INIETTORI con codice inferiore a 554263.Sottoposti a richiamo.(poui registrarti sul sito della casa e fornire il telaio e sarai contattato)

    -Assicurati che sia stato sostituito(sempre in garanzia)il cablaggio del sensore posizione valvola a farfalla

    -Tieni puliti tutti gli attacchi a massa del veicolo

    -Usa un olio motore di buona qualita' con gradazione 5w-preferibilmente additivato con agenti antischiuma e sostituiscilo,assieme ai 2 filtri sempre originali(in condizioni di utilizzo normali)ogni 10000Km.Tieniti a meta' dell'asta di conbtrollo

    -Controlla,se hai superato i 100000 km lo stato del collettore di aspirazione

    -Usa lo stesso olio motore per cambio e ripartitore,noterai da subito un moglioramento

    -Usa olio 75 o 85W140 LSD per il differenziale autobloccante

    -Controlla e sostituisci ogni 100000 Km gli anelli di tenuta degli INIETTORI
    -Tieni pulito il cablaggio degli stessi

    -Tieni spesso d'occhio la vaschetta del radiatore e controlla che non vi sia contaminazione del fluido.In caso
    contrario,intervieni immediatamente con la sostituzione degli anelli di tenuta degli INIETTORI

    -Controlla lo stato del fusibile PAL da 50Ah (delle candelette di preriscaldamento).posto nel vano motore

    -Non allarmarti se l'auto non si accende al primo colpo,l'impianto impiega piu' tempo dei comuni mezzi,per il riempimento dei condotti del gasolio

    -Usa 1 o 2 batterie(in parallelo) da 100Ah con un buono spunto

    -Se il mezzo ha superato i 100000 Km e deleghi i controlli ad un centro assistenza Isuzu,chiedi di controllare di tanto in tanto,lo stato del sensore pressione olio del rail

    -Usa un prodotto speciale prima di intervenire,con chiave dinamometrica,allo smontaggio delle candelette.Usa del grasso al rame per il rimontaggio.

    -Sostituisci le cinghie servizi e quella di distribuzione con ricambi originali mitsuboshi.Sono Eterni

    -Sostituisci la cinghia della distribuzione ed il relativo tenditore,ogni 200000 Km (la cinghia trascina la puleggia della pompa ad alta pressione dell'olio e quella degli alberi a camme)

    Attieniti scrupolosamente a queste regole base,prima di mettere in discussione la qualita' e l'affidabilita'del tuo mezzo.
    Saluti

  2. #2

    Predefinito

    Ottimo, ben fatto!

  3. Predefinito

    Salute a tutti, l'odore di gasolio che dovrebbe sentirsi quando sono coinvolte le campanelle, è nel vano motore oppure solo nel liquido refrigerante? A volte a caldo scendendo dalla macchina sento odore di gasolio. A parte ciò attualmente ho un difetto di marcia: sui 1500/2000 giri in seconda e terza (in quarta si sente molto meno) a velocità costante il trooper va a strappi, accelera e decelera da sola, in concessionaria mi hanno detto che è il potenziometro dell'acceleratore, vi risulta? avete avuto anche voi qualcosa di simile?
    Ciao

  4. Predefinito

    Toc toc vi è qualcuno?

  5. #5

    Predefinito

    Per terra non ti lascia tracce di gasolio?

  6. #6
    Iscrizione
    Nov 2007
    Fuoristrada
    Land Rover Defender 300td
    Città
    Lombardia Oltrepò pavese
    Messaggi
    238

    Predefinito

    se lo senti a caldo il gasolio è già entrato nell'acqua, con il calore della stessa emana i vapori dallo sfiato.
    Controlla la vaschetta di recupero e senti se puzza di gasolio.

  7. Predefinito

    Salute a tutti, non trovo macchie di gasolio ma ogni tanto una macchiolina di olio che credo dipenda dalla guarnizione delle punterie perché è nello stesso posto dell'altra volta quando ho cambiato i primi due iniettori. Ho aperto la vaschetta di recupero ma non sento odore di gasolio ma quello classico dell'antigelo, speriamo bene...Comunque come dicevo tempo fa il problema che ho adesso è che la macchina tra i 1500/2000 in seconda e terza con l'acceleratore fermo su una velocità, va a strappi, accelera e decelera da sola producendo un dondolio che aumenta sempre più e che si arresta solo accelerando o decelerando.
    Alla officina Isuzu hanno ipotizzato che possa trattarsi del potenziometro dell'acceleratore. Ma prima di farci mettere le mani vorrei saperne di più, se possibile. Dato che non è un problema bloccante e pare non aumenti non ho fretta di portarla subito.
    Ciao

  8. #8

    Predefinito

    In diagnosi dovrebbero vedere il valore del potenziometro instabile e diagnosticartelo correttamente (spero).

  9. Predefinito

    Se avete qualche problema,dispongo del tech2
    Saluti

  10. Predefinito

    Com'è finita con il potenziometro?
    Ciao

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •