Buongiorno a tutti. Sono Gianni di Bologna. Prima di scrivere ho cercato nel forum se esisteva già questo argomento, ma non l'ho trovato. Da circa 2 anni ho un Pajero 3.2 DI-D V60 del 2004 col cambio automatico, a passo corto, con 147.000 Km. Un mese fa durante la marcia si è accesa per circa 15 secondi la spia gialla del motore che poi si è rispenta, e poco dopo ho sentito puzza di bruciato. Subito non ci ho fatto caso ma poi mi sono accorto che il contagiri non funziona più (rimane a zero) e il termometro dell'acqua segna sempre la stessa temperatura (che presumo sia l'ultima letta prima del guasto). La spia gialla del motore funziona normalmente, perchè dopo aver avviato il motore si spegne come deve essere. Ho fatto controllare l'auto col tester da un esperto (aveva lo schema elettrico) il quale non ha riscontrato guasti e mi ha detto che il numero di giri e la temperatura vengono rilevati correttamente e che il problema è dentro al cruscotto dove sicuramente si è bruciato qualche componente in una scheda che alimenta il contagiri e il termometro. Volevo evitare di portare l'auto al concessionario. A qualcuno di voi è capitato lo stesso problema? Come è stato risolto? Preciso che la macchina va benissimo e il cambio automatico (che tra l'altro ho fatto revisionare ultimanente, con sostituzione olio e filtro) funziona perfettamente. Grazie per l'aiuto! Gianni.