Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: disagi e incomprensioni elettronica

  1. #1
    Iscrizione
    Dec 2009
    Fuoristrada
    patrol tr 2.8 safari
    Città
    Vicenza
    Messaggi
    4,646

    Predefinito disagi e incomprensioni elettronica

    Traction 4x4
    www.traction4x4.it

    preparazioni ed accessori
    Chiedo il vostro aiuto.(speriamo)( C'è qualcosa che mi sfugge!!) Ho l'aitronik alimentato a nafta, una batteria dedicata (12V) e un voltimetro che mi causa prob! Il voltimetro serve ha capire se la batteria soddisfa il bisogno di volt!
    Quindi, il voltimetro, ( benché sia disassociabile dall'impianto elettrico tramite interruttore ) tramite esso mi va in negativo il circuito di alimentazione positivo( sui vari cirquiti dei relais)..., a vote si fulmina il fusibile dell'impianto ausiliari (nulla a che vedere con il resto dell'impianto del riscadatore!!
    Tengo a precisare che il TESTER che uso funziona bene e ancora non ho "testato" se l'interuttore del voltimetro era in off/on quando succede il fatto(a volte salta il fusibile) ma fatto stà che se collego il cavetto del voltimetro alla alimentazione ausiliaria positiva, mi manda in negativo l'impianto relais!!!.................. Ma non riesco a tirar fuori il rango dal buco!!!!
    LA DOMANDA DELLE CIENTO PISTOLE: da dove passa il negativo se l'impianto elettrico nn è soggetto a ulteriori alimentazioni!?! Il voltimetro : in qualche modo, può consentire questo??

    ps : se stacco il cavo del voltimetro, il sistema è OK!! Devo mettere un diodo!?! A questo punto lo metto!! Ma non capisco xkè!!!

    BUON REBUS!!
    Ultima modifica di temisto; 24-04-2014 alle 21:05

  2. #2
    Iscrizione
    Dec 2009
    Fuoristrada
    patrol tr 2.8 safari
    Città
    Vicenza
    Messaggi
    4,646

    Predefinito

    ...scusatemi....(Ma non riesco a tirar fuori il rango dal buco!!!!)
    ma voleva dicarsi: Ma non riesco a tirar fuori il ragno dal buco!!!!

  3. #3

    Predefinito

    Non ho capito un granchè, ma se il voltmetro è in parallelo alla batteria e, quando lo colleghi, fa saltare il fusibile, significa che non è più un voltmetro
    Per definizione un voltmetro ha un'impedenza altissima quindi non permette il passaggio di corrente.
    Se quello che ho scritto ti torna, probabilmente il votmetro è rotto (o i suoi terminali fanno contatto tra loro ecc)

  4. #4
    Iscrizione
    Dec 2009
    Fuoristrada
    patrol tr 2.8 safari
    Città
    Vicenza
    Messaggi
    4,646

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Killer Visualizza Messaggio
    Non ho capito un granchè, ma se il voltmetro è in parallelo alla batteria e, quando lo colleghi, fa saltare il fusibile, significa che non è più un voltmetro
    Per definizione un voltmetro ha un'impedenza altissima quindi non permette il passaggio di corrente.
    Se quello che ho scritto ti torna, probabilmente il votmetro è rotto (o i suoi terminali fanno contatto tra loro ecc)
    intanto ciao e grazie della risposta che ha "contenuto" tennico adeguato.
    e scusami la mia ignoranza in queste tematiche eterogeniche.
    Capisco anche la difficoltà del riscontro in lettura del prob ,se già io non so definire cosa e comemai si possa verificare!
    Ma non ho sbagliato a mettere i puntali del tester- il voltmetro e sano e tu parli di impendenza sul possibile ritorno. Giusto?

    Si!! Questo è il mio riscontro, e dove devo trovare il motivo sul come zocca mi inverte la polarità dell'impianto dal + con il - durante la fase inerte del sistema in off (spento)... 12 cazzutissimi volt negativi sul positivo principale che mi alimenta tutti relais attraversando( parlo del voltmetro) un cavo di sezione schifosamente piccola e, di conseguenza, impensabile a sostenere amp della portata di cui dopo viene sottoposto l'impianto. Detto questo.. Lascio fluire le vostre idee sul caso e ringrazio chi si vuol cimentare!!!!!!

  5. #5
    Iscrizione
    Dec 2009
    Fuoristrada
    patrol tr 2.8 safari
    Città
    Vicenza
    Messaggi
    4,646

    Predefinito

    Voltmetro ad altissima impedenza di ingresso. Rapporto 1000:1 max 1999 Volt
    Questo è in sostanza l'applicazione del voltmetro sull'impianto elettrico!!
    Hei!! Non mi preoccupa affatto la disfunzione.
    Tanto l'inghippo è stato scoperto e escluso.
    Adesso mi cimento x reinserire il voltmetro senza fallo!

    Ma certo che è strano: vi pare??

  6. #6
    Iscrizione
    Feb 2014
    Fuoristrada
    Nel dubbio ACCELLERA!!!
    Città
    Eboli (SA)
    Messaggi
    111

    Predefinito

    A me una volta è capitata una cosa del genere ed ho risolto collegando il negativo del voltmetro nn a quello dell'impianto ma direttamente sulla carrozzeria dell'auto, ed il problema magicamente si è risolto, non so se il caso sia analogo al tuo e se sia fattibile nel tuo caso ma spesso alcuni apparecchi a 12 v in fase di spegnimento non staccano il polo positivo ma il negativo e se viene aggiunto qualche assorbimento in serie all impianto puo andare tutto in corto, non sono un elettrauto , parlo per esperienza personale .

  7. #7
    Iscrizione
    Dec 2009
    Fuoristrada
    patrol tr 2.8 safari
    Città
    Vicenza
    Messaggi
    4,646

    Predefinito

    senza addentrarmi( ho accennato la cosa ad un collega) la tua diagnosi è molto simile alla sua!!
    adesso comincia il bello (dai e dai salta fuori il tranello): Info appena raggiungo il paradosso elettronico, anche se dico già: trattasi di stupida banalità!


    PS. l'impianto supplementare è totalmente separato dal principale. E tale deve rimanere ,salvo il mio intervento in caso di necessità. Niente collegamenti "fuori programma". Il riscaldatore va a nafta, non ho voglia di "cuòcere" dentro l'aircamping mentre tranquillamente mi rilasso e mi godo la vacanza.
    PPS: il fusibile "saltato" non fa testo.. Ho commesso sicuramente un errore!!!!!

  8. #8
    Iscrizione
    Dec 2009
    Fuoristrada
    patrol tr 2.8 safari
    Città
    Vicenza
    Messaggi
    4,646

    Predefinito

    con il vostro aiuto sono in "porto"
    In pratica avevo inserito un relais opzionale nuovo, ma datato in anni(e tanti) come ulteriore ed eventuale applicazione (.. al fabbisogno di aggiungere...) .
    L'inghippo passava attraversando la bobina del relais (comunque inutilizzato , quindi lontano dai miei pensieri)!! -

    Beccata l'interferenza "e fatta fuori!!!"

    Ciao, grazie e alla prox!!
    Ultima modifica di temisto; 29-04-2014 alle 19:41

  9. #9

    Predefinito

    ciao a tutti, sono nuova quindi abbiate pazienza se faccio qualche errore. Ho una jeep crd limited 2.8 del 2006 e la sto vendendo purtroppo
    avendo avuto problemi alla batterie prima di cambiarla ho spesso utilizzato i cavi per farla ripartire. Il regalino che ho trovato è stata la spia
    del motore che rimane accesa (errore P0610) ho sentito tre elettrauto che mi hanno detto che la centralina sente il cambio manuale invece che
    il cambio automatico e mi hanno consigliato di andare alla concessionaria Jeep per far reinstallare il software puntualmente fatto. Errore rimasto.
    Opzione due sovrascrivere errore e così si cancella. Il concessionario a cui ho dato dentro la macchina mi ha detto che l'errore vuol dire che bisogna
    cambiare la centralina. C'è qualcuno che ha avuto lo stesso problema che mi può aiutare a capire????

  10. #10
    Iscrizione
    Dec 2009
    Fuoristrada
    patrol tr 2.8 safari
    Città
    Vicenza
    Messaggi
    4,646

    Predefinito

    TRACTION 4X4 - PREPARAZIONI ED ACCESSORI
    ---_---sono estremamente mortificato!!
    spesso e volentieri si disegnano problemi e si cercano soluzioni paradossali.

    Era la marmitta (silenziatore) a causare la problematica!!!

    Ovvero: con il congegno in mano tutto andava bene-
    - ma collegata la marmitta mi andava a massa..................che stupido.......

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •