Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 36

Discussione: Parere Pajero 200cv

  1. Predefinito Parere Pajero 200cv

    Dopo la vendita del mio Pajero 200 cv con 50000km all'attivo acquistato nuovo,ho deciso di dare un giudizio sul mezzo così chi dovesse acquistarne uno potrà valutare il mio parere.Premetto che è il terzo Pajero che possiedo e,devo dire che questo è quello che mi ha deluso maggiormente.Iniziando dall'esterno devo dire che la verniciatura metallizzata è abbastanza delicata per un mezzo del genere,ma quella è stata una mia decisione,si può comunque scegliere un colore pastello.L'interno è la parte peggiore di tutta la macchina,cominciando dal cruscotto,la parte superiore direi che è abbastanza uniforme,lo sportello del vano portaoggetti lato passeggero è sempre stato di un altra tonalità di colore e di un materiale totalmente diverso da altre parti,tra l'altro facilmente scalfibile con borse ed oggetti di uso comune.Il tunnel centrale,nella zona dove è posizionato lo sportellino portaoggetti presentava due tonalità di colore e due materiali diversi,ho un'occhio molto attento,magari altri utenti non noteranno la differenza.Il meccanismo del tetto apribile ha sempre vibrato,non ho mai fatto notare il problema al concessionario onde evitare di farmi smontare il cielo del veicolo con la possibilità di peggiorare le cose.Cigolio allo sterzo in manovra,mai risolto in officina,non si è mai capito quale fosse il problema.Pelle sedile guida usurata dopo 50000 Km ?!? Uso l'auto solo alla Domenica e peso 78Kg.Meccanismo elettrico del sedile con gioco e leggero movimento in frenata......Rivestimento bagagliaio scadente come il cassetto portaoggetti.
    Passiamo alla meccanica,motore potente,piacevole e divertente di conseguenza non aspettatevi consumi ridotti (per la cilindrata) ma piuttosto rumoroso,in autostrada rumore allo scarico insopportabile sopra i 150 km/h,sembrava di decollare,risolto poi ricomparso in maniera minore prima della vendita.Vibrazione in frenata,da subito con conseguente sostituzione dischi in garanzia,ma problema rimasto.Problema elettronico,dopo uno spegnimento ed un'accensione ravvicinata,tipo ad un rifornimento carburante,all'antisbandamento (non ricordo il nome esatto) con taglio del gas repentino,quindi nuova sosta e riavvio del veicolo,in autostrada una comodità!!! Detto questo tutto sommato l'auto mi è piaciuta,mi sono divertito e che dire,non ho mai preso così tante multe per eccesso di velocità,il motore è veramente un bomba!!!

  2. #2
    Iscrizione
    Feb 2005
    Fuoristrada
    Pajero 2.5TDI V24
    Città
    BIELLA
    Messaggi
    2,260

    Predefinito

    Mi sembra una descrizione un po' "sempliciotta" nel senso che a parte le magagne interne che a mio avviso sono abbastanza trascurabili, e a parte il motore, nulla è detto sulle altra caratteristiche, per dirne alcune: consumo, tenuta di strada in varie condizioni, comportamento in offroad, sospensioni ecc. ecc. Poi di che modello si tratta e di che anno?, dire 200 Cv ci si fa capire solo da chi ha un mezzo simile.

  3. Predefinito

    Io ho un V80 200 cv 2011, non ho avuto nessuno dei problemi riscontrati a parte la vibrazione freni che mi accompagna già dal V60, la pelle sedili è di qualità sicuramente inferiore al V60 ma anche dopo oltre 100.000 km non riscontro usure particolari. E' una macchina che sicuramente sconta risparmi di produzione rispetto alla serie precedente, visibili in vari particolari tipo la non verniciature delle sicure alle portiere e dei simboli flussi aria stampati sul cruscotto, oppure la verniciatura esterna applicata direttamente alla carrozzeria, se apro lo sportello gasolio si vede il primer grigio e non il colore metallizzato esterno.
    L'impianto audio nonostante la quantità di altoparlanti e il subwoofer nel baule è di scarsa qualità, direi il classico eye catcher utile solo per le foto dell'opuscolo informativo.
    Per quanto riguarda le sospensioni ho cambiato gli ammortizzatori originali a 80.000 km a causa della pessima accordatura tra anteriore e posteriore, presente sin da subito. A un certo punto ero stufo e ho montato dei Bilstein B4 che lavorano meglio insieme, senza le diverse frequenze tra anteriore e posteriore che mi davano veramente fastidio.
    Un altro risparmio si evidenzia con le gomme di prima fornitura, delle Dunlop di scarsa qualità che ho eliminato dopo meno di 30.000 km dopo aver notato che nonostante ci fossero ancora 5-6mm di battistrada la guida sotto la pioggia era diventata pericolosa. Il confronto con le Yokohama di prima fornitura del V60, con cui ho fatto circa 80.000 km in sicurezza e con tutte le condizioni atmosferiche, è impietoso.
    Il motore è valido ma ha un fastidioso buco di coppia sotto i 2000 giri che rende le partenze tirate difficili e talvolta pericolose, si schiaccia e la macchina resta lì.
    I consumi a mio parere sono più alti del V60 di uno-due litri per cento km a seconda delle circostanze, probabilmente a causa del DPF.
    In quinta i giri calano di circa il 10% rispetto al V60, a 150 siamo sui 2750, senza alcun riflesso positivo comunque sui consumi.
    Guidata in relazione al peso e tipologia di auto la tenuta di strada è ineccepibile.
    Tutto sommato scendere dal V60 e salire sul V80 non mi ha dato nulla di particolare in più, a parte la comodità degli xeno e del cruise control che comunque per altri paesi c'era già sul V60 e in Italia non c'era perchè l'importatore non lo riteneva importante.

  4. #4

    Predefinito

    Ciao

    Beh, grazie delle prime informazioni allora.
    Quando ho venduto il mio pajero sport volevo rimanere in casa Mitsubishi ed avevo preso in esame appunto il V80, puntavo al 175 cv in versione automatica, poi x motivi di budget e perché ero senza auto (la mia venduta ad un privato) ho preso al volo un Nissan Pathfinder 174 cv, senza DPF, del quale al momento dopo quasi 1 anno sono contentissimo.

    Per il vuoto sotto ai 2000 giri comunque, potrebbe trattarsi anche della valvola Egr,
    Almeno io riscontravo lo stesso problema col vecchio sport. Una volta tappata l'erogazione è migliorata di parecchio.

  5. #5

    Predefinito

    Premetto che ho il 170 CV A/T 3 porte del 2009 acquistato nuovo. Sono passato dall'L200 del 2003 al Pajero devo dire un'altro pianeta. Ma sono 2 cose totalmente diverse. Del mio a parte alcuni piccoli prolemi all'inizio sono molto soddisfatto. Ho avuto problemi ai dischi freno. Li ho fatti rettificare e da allora nessun problema. Ad oggi ho 73.000 km. Ho sostituito ora le pastiglie ant/post e relativo liquido. Il DPF mi ha dato qualche problema ma ho sempre risolto facendo circa 20km tenendo un regime di circa 3.000 giri min. Non ho problemi di vibrazioni varie, neanche al cruscotto, le plastiche sono di buona qualità. Se penso che sull'audi a3 di un amico gli si sono sfogliate tutte sul pannello porta e accensioni luci mi consolo. Devo dire che il sistema di trasmissione/ trazione è ottimo in tutte le situazioni. Il super select seppur datato è veramente ottimo. A malinquore dovrò venderlo o cercare di venderlo ad un prezzo possibilmente congruo...... causa allargamento famigliare
    ......Se qualcuno fosse interessato. Tel.3316474677
    Ultima modifica di pickup; 24-04-2014 alle 09:53

  6. Predefinito

    @pescarlo
    concordo con la eccessiva delicatezza della vernice e qualche particolare in plastica troppo fragile, ma ricordiamci che non è un SUV quindi segue un altra filosofia progettuale/costruttiva , rispetto per esempio ad X6 BMW o altre auto simili che però sono semplici SUV o ancor meno, solo sport vehicles.
    Consideriamo anche che è normale che moltissimi veicoli per ragioni di economia di scala non montino dischi freni o ammortizzatori al top,
    infine c'è anche la possibile sfiga di ritrovarsi 1 modello riuscito male con 1000 difetti ma questo capita raramente per fortuna, e non capita solo con il Pajero.

    Io il mio ce l'ho dal 10/2007 e devo dire che sono felice di averlo acquistato, ottimo investimento , quei soldi li vale tutti ed anche di più io penso.
    durante 7 anni oltre i tagliandi, ho sostituito:
    -batteria optima perchè la vecchia dopo 4 anni dava segni di cedimento
    -treno gomme yokohama G012 a 70K km che vanno ancora bene
    -4 dischi ATE ***i vecchi deformati perchè un "cane" mi aveva montato pastiglie troppo dure
    -sostituzione parabrezza per sassi in autostrada ( ma l'ho sostituito anche nella mia BMW M3 del 2011 per la stessa ragione quindi non è colpa di Mitsu)
    -sostituzione ammortizzatori KONI perchè i vecchi erano un pò scarichi
    -normali tagliandi di manutenzione

    -eseguirò un update :
    *eliminando le barre portatutto originali mitsubishi che sono orribili e montando una bagagliera piatta (si accettano suggerimenti)
    *sostituendo i cerchi con nuovi cerchi neri (su accettano suggerimenti)

    ora non so quale altra auto in 7 anni e 105K km avrebbe avuto bisogno di così pochi interventi,
    ma devo ammettere di essere molto-molto soddisfatto, tanto da non soffermarmi sulla verniciatura e qualche plastichina forse qualitativamente non eccellente....
    Ultima modifica di crikketto; 03-05-2014 alle 11:17

  7. #7

    Predefinito

    Se vedi sul mio profilo ho i cerchi neri. Sono quelli originali da 18. Li portai circa 2 anni fa dal carrozziere per farli verniciare. NON lo fece in quanto mi disse che alla prima pietra la vernice sarebbe saltata via.
    Li portai dal gommista il quale li inviò ad una azienda specializzata in questo tipo di lavori. Costo totale 250€ compreso smontaggio/rimontaggio gomme + equilibratura.

  8. #8

    Predefinito

    20140425_184532.jpg E' solo un po sporca ma non ha nemmeno un graffio...... E sono passati già 2 anni.

  9. Predefinito

    @pickup
    ottimo lavoro davvero, complimenti al tuo gommista
    a parte il fatto che monterò i 17" , i cerchi li vorrei un pò più moderni, mi piacciono i BRAID neri ma a quel prezzo mi chiedo se valga veramente la pena visto che non ci andrò a fare competizioni.

    Vedo che monti la barra nel paraurti anteriore cromata, sai per caso se esiste anche una versione nera? nero lucido sarebbe il max
    Ultima modifica di crikketto; 03-05-2014 alle 18:26

  10. #10

    Predefinito

    Penso di no, questa l'ho presa da Misutonida. Però ora che ci penso ci sono queste nuove vernici che pare facciano miracoli......
    http://www.youtube.com/watch?v=rNY9Dx617N8
    Per i cerchi come vedi ho questi (foto sopra) con gomme estive. Poi ho questi su gomme termiche
    http://www.makwheels.it/EMP0000000136.asp

    Appena avrò qualche soldo in più ho idea di prendere anche questi con gomme un po cattive tipo BF Goodrich mid terrain 265/70/17 cerchi OZ Sahara
    http://www.ozracing.it/car_wheels_va...06/561097.aspx

    Sopra avevo scritto che avrei dovuto vendere il Pajero, avevo inserito l'annuncio su vari siti ma poi l'ho rimosso perché penso sia stupido vendere un mezzo polivalente come il nostro.

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •