Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Consigli cambio assetto

  1. #1
    Iscrizione
    Jan 2014
    Città
    Provincia di Milano
    Messaggi
    1

    Predefinito Consigli cambio assetto

    Ciao a tutti,
    sono felice proprietario di un safari 2.2 del 2008 con il quale ho percorso poco più di 90.000 km, nell’uso quotidiano e viaggiando qua e là famiglia al seguito, ogni tanto anche su sterrati medio facili. Fino ad ora, facendo regolare manutenzione, mai avuto problemi seri (toccando ferro).
    Il tatone è sempre stato in configurazione “standard”, salvo cambiare le gomme con delle BF A/T e devo dire si è comportato sempre egregiamente facendo tutto quello che fanno i più blasonati land rover jeep toyota, ovvio non in condizioni estreme. Ora mi hanno proposto un viaggio per questa primavera in Tunisia o Marocco, dove si percorreranno per lo più piste sterrate con molti sassi e pietraie, senza disdegnare sabbia e dune per divertirsi un po’. Vorrei da voi, possibilmente da qualcuno che ci è già stato, qualche consiglio su eventuali piccole modifiche di assetto da apportare (alzare di un 3-4 cm, montare ruote più alte, sostituire gli ammortizzatori …) per affrontare con più tranquillità il viaggio, soprattutto dune e sabbia: secondo voi è necessario o posso andare sempre “standard”? Cosa mi consigliate o sconsigliate?
    Ringrazio in anticipo chiunque mi voglia rispondere!
    Ciao
    Lorenzo

  2. Predefinito

    Ciao Lorenzo.
    Non sono mai stato nei posti da te indicati, ma conoscendo il tuo 4x4, avendo fatto qualche viaggio e conoscendo un po' l'uso di un veicolo 4x4 in fuoristrada, provo a darti qualche consiglio.

    - Modificare l'assetto della tua Safari? Lascia perdere. Piuttosto opterei per 4 ammortizzatori di ricambio da portare con te. Eventualmente installerei 2 ammortizzatori supplementari al posteriore, visto che viaggerai piuttosto carico. Sulle piste gli ammo lavorano tantissimo raggiungendo temperature di esercizio elevatissime. Quindi sono soggetti a forte usura.

    - Montare gomme più grandi? Lascia perdere. E' vero che per galleggiare su sabbia, una maggior superficie di appoggio è di grande aiuto, ma ci sono molti contro a tale scelta. Pneumatici più grandi, senza adeguato assetto non avranno adeguato spazio nei passaruota. Tutta la catena di trasmissione sarà sottoposta ad uno sforzo maggiore con maggior rischio di rotture.
    La tua Safari all'anteriore ha due omocinetici un po debolucci. Il rischio di rompere la gabbia di contenimento delle sfere, è assai elevato su sabbia. Esperienza personale.

    Ops, scusa. <<devo interrompere. Mi ha appena chiamato un amico che si è piantato in un laghetto con il suo fuoristrada.
    Vado a "salvarlo" e poi continuiamo a chiacchierare. :-)
    Ciao.
    Malaspo

  3. Predefinito

    Eccomi qua. Missione compiuta. E' stato più facile del previsto. :-)
    Dicevamo.....

    Per quanto riguarda gli pneumatici, correggimi se sbaglio. La tua Safari monta cerchioni da 16 pollici?
    In questo caso ragionerei sul sostituirli con cerchi da 15 pollici e pneumatici 235/75 r 15. Così facendo avrai lo stesso diametro di ruota ma più gomma e meno ferro. Quindi maggior effetto di ammortizzazione da parte del pneumatico e maggior superficie di appoggio alle basse pressioni.
    Inoltre, io mi porterei due ruote di scorta ed una camera d'aria. In alternativa, una ruota di scorta, un pneumatico senza cerchio e una camera d'aria.

    - Cosa portare obbligatoriamente con te? Un filtro aria, un filtro olio motore, un filtro gasolio. Un kit cuscinetti fusello ruota. Cinghie servizi, vanno bene anche quelle vecchie. Lampadine varie.
    Olio servosterzo, olio freni, olio frizione.
    Porta con te una cassetta degli attrezzi ben fornita.
    A casa, in attesa della partenza, prenditi del tempo e sdraiati sotto la Safari per capire come è fatta.
    Sai sostituire i cuscinetti dei fuselli ruota?
    Sai sostituire i vari filtri?
    Sai come fare lo spurgo impianto alimentazione?
    Nel caso che il sistema di inserimento elettrico delle 4x4 e ridotte smetta di funzionare, sai come fare per eliminarlo ed agire in manuale?
    Organizzati per sostituire una ruota su fondo di sabbia soffice.
    Mi raccomando, porta con te una strop (meglio due di lunghezze diverse) e 3- 4 grilli.
    Informati sulla lunghezza delle tappe e sui rifornimenti carburante.
    Di due cose non potrai fare a meno: ACQUA POTABILE e GASOLIO.
    Almeno un mese prima di partire, fai fare un controllo generale alla tua Tata da un meccanico di fiducia. Resta con lui in officina, mentre la controlla e fatti spiegare tutto.

    Scusa, ma a questo punto mi sorge un dubbio. Magari tu stesso sei un meccanico oppure conosci il tuo 4x4 meglio di come lo posso conoscere io.
    In questo caso scusami, mi sono lasciato un po' trasportare dall'entusiasmo. :-) Sai, non ci sono molti Tataisti che si avventurano fuori dall'Italia.
    Perciò mi fermo qui nel darti consigli ed eventualmente ne riparliamo più avanti.

    Buona Befana.
    Malaspo.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •