Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Costruire estrattore iniettori Frontera

  1. Cool Costruire estrattore iniettori Frontera

    Per togliere iniettori del Frontera c’è bisogno di un estrattore particolare che non esiste in commercio allora su indicazione del pompista ne ho costruito uno al costo di pochi centesimi di euro.

    https://www.facebook.com/profile.php...9996788&type=1

    Basta andare da uno sfasciacarrozze e farsi dare un iniettore Bosch non più funzionante (ve lo regala)
    Smontarlo in due e prendere l’involucro di sotto che ha la stessa filettatura della testa dell’iniettore.
    Prendere un bullone da 10mm e con l’ausilio di una mola consumare la testa esagonale sino a farla entrare nel foro dell’involucro.

    Seguire l’ordine della foto.
    https://www.facebook.com/profile.php...9996788&type=1

    Questa testina che abbiamo creato, la possiamo agganciare ad un estrattore a massa battente o semplicemente ad una barra filettata da 10 mm che tireremo su con le mani.

    Forse è un’esagerazione ma il pompista mi ha detto che quest’attrezzo non lo danno neanche nelle officine Opel; infatti loro per smontare gli iniettori, tirano via la testata (sarà vero???)

  2. #2
    Iscrizione
    Feb 2013
    Fuoristrada
    auto posseduta: Frontera sport 2.2 dti passo corto (X22DTH)
    Città
    Pietrasanta (LU)
    Messaggi
    464

    Predefinito

    ma per togliere gli iniettori, occorre imprimere una rotazione come per sganciare un innesto a baionetta?

  3. Predefinito

    No, basta tirare verso l'alto; anche perchè c'è un piolino che fa da guida ed impedisce di girare.
    Se poi sono inchiodati, bisogna dare dei colpettini verso l'alto. Appena ho tempo metto le foto di come costruire anche la parte battente del'estrattore.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •