Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 57

Discussione: Rottura motore d-max 94.000 km

  1. #1
    Iscrizione
    Jan 2018
    Fuoristrada
    isuzu d max 3.0 A/t 2008
    Città
    Pescara
    Messaggi
    19

    Predefinito Rottura motore d-max 94.000 km

    Buonasera ragazzi mi trovo quia scrivere disperato dopo la rottura del motore.
    IL mio mezzo è un D-max immatricolato 2009 4x4 crew 3.0 A/t
    sempre tagliandato presso officina autorizzato e sena mai un problema o avvisaglia. Due giorni fa mentre era in marcia la macchina perde potenza non accellerando piu' mi accosto mentre si sentiva un tactactactac che fa vibrare la macchina, di colpo tutte le spie accese. Spengo provo ad accendere e nulla il classico Tac del motorino di avviamento quando la batteria è scarica, provo a cambiare batteria ( pensando a quello ) e nulla. Smontato motorino avviamento controlliamo che lo stesso funziana.
    smontate le cinghie esterne gira tutto tranne la puleggia motore che fa 1/4 di giro a dx e 1/4 di giro a sx.
    i controlli che abbiamo eseguito subito sono ( nell' olio dall' asticella non vi sono smerigli, acqua radiatore tutto ok, turbina asciutta e alette tutto ok, non vi sono emulsioni di acqua/gasolio) attaccandola al pc non da nessun errore.

    Ora mi trovo in questa situazione il meccanico di fiducia mi dice che essendo puntato il motore si deve aprire e valutare che cosa abbia fatto e già solo per questo iniziano ad andar via le prime 500 euro senza nemmeno iniziare i lavori, per non parlare di preventivi di 4-5mila eruo per la sostituzione motore.
    Ora mi appello a voi avete mai avuto rogne del genere? avendo tutti i tagliandi in concessionaria anche se finita la garanzia ma visto il bassissimo chilometraggio è possibile rifarsi sull' isuzu?
    Mai mi sarei aspettatoc he un mezzo del genere potesse avre di questi problemi.

    Help me

  2. #2
    Iscrizione
    Jul 2017
    Fuoristrada
    G.Cherokee wj 2.7Crd 2002
    Città
    Sud Sardegna
    Messaggi
    3,295

    Predefinito

    Sembra la descrizione di una biella rotta... Ma ha ragione il meccanico bisogna aprire per vedere l'inghippo... Quasi sempre tragico...

    Benvenuto nel forum.

  3. Predefinito

    quella macchina li la aveva uguale mio padre, mi sembra impossibile che si sia rotta così, era indistruttibile. nel caso mi spiace e condoglianze, ma i motori si aggiustano o al peggio si sostituiscono

    - - - Aggiornato - - -

    scusa se aggiungo ( non essendo meccanico ) non è che potrebbe essere il cambio essendo automatica ? ( cioè hai provato ad accenderla con la trasmissione staccata tramite apposito pulsante ? )
    Ultima modifica di siesa; 25-01-2018 alle 15:40

  4. #4
    Iscrizione
    Jan 2018
    Fuoristrada
    isuzu d max 3.0 A/t 2008
    Città
    Pescara
    Messaggi
    19

    Predefinito

    Buonasera a tutti e grazie per le risposte, la macchina è stata trainata con cambio a folle e quindi in isuzu mi hanno detto che non puo' essere il cambio rotto altrimenti non si muoveva, secondo voi? O comunque con cambio "staccato" il motore dovrebbe girare invece è puntato

  5. #5
    Iscrizione
    Nov 2009
    Fuoristrada
    WJ 4.7 V8 HO m.y. 2002
    Città
    Milano
    Messaggi
    8,720

    Predefinito

    Ciao Lumacaitalia, benvenuto nel Forum.

    togliendo la coppa dell'olio dovresti riuscire a vedere se le bielle sono sane e capire forse cosa impedisce la rotazione.

    Se hai sbiellato, è facile che nella coppa ci sia una insalata di pezzi di ferro; se da sotto non vedi nulla, allora il problema penso sia nella distribuzione, quindi potrebbe essersi rotta la cinghia/catena di distribuzione (non so nel tuo motore se ci sia una o l'altra) e allora l'insalata di pezzi di ferro ce l'hai nelle camere di combustione (i pistoni hanno urtato contro le valvole aperte)
    L'apertura del motore penso sia inevitabile...

    Io lo farei aprire, se poi è tutto disfatto, mi farei fare un preventivo per sistemarlo e uno per sostituirlo con un motore magari di rotazione; eviterei motori usati presi allo sfascio, per i quali hai garanzia zero, o anche sotto-zero.
    Eventualmente per un motore rifatto, di quelli di rotazione, normalmente ti danno un minimo di garanzia.

    Facci sapere come procede la cosa.

  6. #6
    Iscrizione
    Jan 2018
    Fuoristrada
    isuzu d max 3.0 A/t 2008
    Città
    Pescara
    Messaggi
    19

    Predefinito

    Gentilissimo per la risposta, attualmente quello che ho potuto valutare io ( ieri portato da meccanico di fiducia che si occupa di fuoristrada) è che provando dall' asta del controllo olio motore pulendo e ripulendo non viene fuori nemmeno uno smeriglio... vi terro' aggiornati perche piu cerco in rete e piu mi sembra assurdo aver puntato un motore del genere con tutta la manutenzione ordinaria sempre e ripeto sempre fatta

  7. #7
    Iscrizione
    Dec 2009
    Fuoristrada
    patrol tr 2.8 safari
    Città
    Vicenza
    Messaggi
    5,591

    Predefinito

    HEHEHEHE....
    un benvenuto dal giullare

    Al mecca gli devi dire: Togli il coperchio punterie e guarda quale punteria è grippata!
    Se fosse come penso io, cambi la testa e i bicchierini! Cmq un izuzu che si trova così?..............10k.. NO!! Oppure i tagliandi sono Taroccati!

  8. #8
    Iscrizione
    Dec 2011
    Fuoristrada
    SSANGYONG RODIUS,TERRACAN
    Città
    Trieste- Plemet/Bretagne
    Messaggi
    2,229

    Predefinito

    Cosi' a braccio,per dire qualcosa(oltre che parole di conforto e speranza),potrebbe essere saltato un /tendicatena/,che sfasando la tensione(NESSUNISSIMO AVVERTIMENTO PRIMA,TREMORI,SIBILI?)ha portato ad una fuoriuscita.
    https://www.youtube.com/watch?v=-bvplnl59ec
    I consigli di Max sono sensati,l' ISUZU dovrebbe avere analogie di motore con Opel(https://eet-engines.com/en/opel-gm/m...3-200-202.html),
    per darti un idea,ti allego un link del motore Opel Movano.
    ciao, bertus,aguri.
    Ultima modifica di bertus; 25-01-2018 alle 20:00

  9. #9
    Iscrizione
    Jan 2018
    Fuoristrada
    isuzu d max 3.0 A/t 2008
    Città
    Pescara
    Messaggi
    19

    Predefinito

    Grazie ancora ragazzi, domani farò presente il tutto.
    Verità L unico sintomo che ora posso ricondurre e’ un rumorino tipo dinamo che sentivo dopo L accensione per non più di 1 km e che poi scompariva che avevo imputato ad una puleggia dove si trova la cinghia per L aria condizionata, ed altra “anomali” è successo che al semaforo circa 2 settimane fa la macchina “vibrava” leggermente “sotto al sedere” cosa che non aveva mai fatto (sono molto attento ai cambiamenti) pero non è mai stato così evidente. Lo scavallamento come dici tu a cosa porterebbe?
    (Mi informo di meccanica ma non sono meccanico)
    Grazie ancora ragazzi

    - - - Aggiornato - - -

    Tagliando tarocchi tutto può essere, pero’ sono stati fatti tutti in officina Isuzu con relative fatture e registrazioni su sito isuzu...

  10. #10
    Iscrizione
    Jul 2017
    Fuoristrada
    G.Cherokee wj 2.7Crd 2002
    Città
    Sud Sardegna
    Messaggi
    3,295

    Predefinito

    Di solito quando si spacca cinghia o catena della distribuzione lo spegnimento è pressoché immediato e non succede che continui a viaggiare per qualche centinaio di metri vibrando...

    Ma come é stato già detto da Mak e Bertus, si fosse rovinato il tendicinghia/catena, e saltando uno o più denti, si fosse messa la distribuzione fuorifase, avresti avuto perdita di potenza vibrazioni e blocco del motore all'accensione quindi sintomi come quelli che hai avuto...ma non si sarebbe presentato 15 giorni fa per poi scomparire e poi ritornare...

    E comunque se fosse ...
    il danno alle valvole o a qualche pistone e biella potrebbe essersi già verificato, o come dice temisto, una punteria grippata che tiene una valvola aperta sempre facendola toccare sulla testa di un pistone...

    Anche un pistone in fase di grippatura per scarsa lubrificazione creerebbe vibrazioni fino a spaccare la biella e incastrarsi...

    Ma come vedi sono tutte ipotesi che portano alla stessa conclusione motore bloccato da aprire per vedere se e cosa si può salvare....

    Pensa al peggio cosi se il danno é lieve potrai tirare un sospiro di sollievo se invece é grave... almeno arrivi preparato...

    Certo che neppure 100k km fa rabbia e paura in contemporanea.... Difetto? Manutenzioni fasulle? Obsolescenza programmata che ha fatto scattare l'ora x un po' in anticipo......

    Quando farai aprire avremo le risposte... Ti faccio tanti auguri per il minor danno possibile....

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Rottura semiasse
    Di DarioGT nel forum Pajero V 80 (dal 2007)
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 24-10-2016, 19:45
  2. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 11-02-2016, 11:02
  3. Rottura motore attuatore riscaldamento
    Di Huntertony nel forum Wrangler JK
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-07-2015, 20:01
  4. Rottura albero motore freelender td4
    Di jon73 nel forum Freelander
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 19-03-2015, 15:39
  5. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 17-03-2014, 17:32

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •