Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 1 di 10 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 94

Discussione: Aiuto URGENTE batteria

  1. Predefinito Aiuto URGENTE batteria

    Traction 4x4
    www.traction4x4.it

    preparazioni ed accessori
    Buongiorno a tutti e buona Domenica.
    Questa mattina alla messa in moto del WH 11/2006 3.0CRD, dopo un paio di secondi di spie "all off" si è riaccesa la sola spia batteria con il bong di avviso.
    Ho provato a spegnere e riaccendere un paio di volte, lasciata spenta 30 min e riaccesa, niente....
    Con il tester e macchina spenta la batteria da 12,5, macchina in moto 11.4...
    Ho staccato la batteria per una decina di minuti nella speranza di una qualche misterioso reset, ma alla riaccensione idem...

    Suggerimenti? La batteria ha meno di una anno... Alternatore?

    Domani sarò sicuramente in officina, ma vorrei andarci un po' preparato..

    Grazie

  2. #2
    Iscrizione
    Nov 2009
    Fuoristrada
    WJ 4.7 V8 HO m.y. 2002
    Città
    Milano
    Messaggi
    7,295

    Predefinito

    La spia della batteria indica che l'alternatore non sta caricando, la misura della tensione a motore acceso indica oltremodo che l'alternatore non sta funzionando, la tensione sarebbe infatti almeno 13,8 volt.

    Prova a vedere se il connettore sull'alternatore è a posto, se c'è qualche filo staccato e, naturalmente, ...se gira!

    A volte può essere che la cinghia che lo fa girare slitti, che la cinghia... sia rotta (LOL), che la puleggia sia grippata, che la puleggia giri "folle" sull'albero dell'alternatore o, caso più probabile, che la parte elettronica dell'alternatore abbia deciso di passare a miglior vita.

    Nel caso l'alternatore sia kaput, puoi provare a farlo revisionare (se trovi chi lo fa...) o provare a cambiare la sola parte elettronica (la piastra diodi).

    Se vai in conce, e il problema è l'alternatore, te lo cambiano per direttissima, se vai da un elettrauto magari fa un minimo di verifiche e forse risparmi qualcosa.

    Nel rarissimo caso in cui si sia rotta la cinghia dei servizi, ricorda che questa fa girare anche la pompa dell'acqua, quindi, nel caso, il motore non lasciarlo acceso, rischieresti il surriscaldamento.

    queste cose, capitano sempre di domenica.....

  3. Predefinito

    Ad occhio "gira tutto" ma non so dove controllare il connettore dell'alternatore... In effetti me lo ha fatto dopo un paio di grosse sgrullate su dei dossi.....

  4. Predefinito

    macchina in moto stacca la batteria,se il motore si spegne è l'alternatore

  5. Predefinito

    Complimenti!
    Un consiglio del genere (staccare la batteria a motore in moto) su una vettura moderna è quantomeno criminale!!
    Se poi si danno consigli per far lavorare le officine e vendere centraline elettroniche allora va bene, è corretto!
    Attenzione a certe manovre, non è certo così che si diagnostica il malfunzionamento di un impianto di ricarica.

  6. #6
    Iscrizione
    Nov 2009
    Fuoristrada
    WJ 4.7 V8 HO m.y. 2002
    Città
    Milano
    Messaggi
    7,295

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da joetecnico Visualizza Messaggio
    macchina in moto stacca la batteria,se il motore si spegne è l'alternatore
    La mia, 4.7 V8, quando aveva la batteria morta (era come non averla) non stava accesa nonostante l'alternatore funzionasse regolarmente.
    A tal proposito mi dissero che quando la centralina non sente la batteria, non da il consenso all'alternatore per alimentare il motore e non lo fa stare acceso; poi magari mi hanno detto una cavolata, però...

    Sul fatto poi di staccare la batteria mentre il motore è in moto, non so se faccia saltare qualcosa di elettronico, ma il dubbio che possa succedere è forte, molto forte, e quindi anche io non lo farei.

  7. #7
    Iscrizione
    Feb 2009
    Città
    WJ 2,7 Overland Sampierdarena (GE)
    Messaggi
    1,365

    Predefinito

    Non succede nulla proprio perché l'elettronica protegge l'erogazione della tensione e si limita a fornire corrente ai soli servizi da alimentare. Ad ogni modo è anche vero che ci sono metodi meno empirici e meno radicali, come misurare con il tester la tensione sui poli della batteria a motore acceso o verificare se accelerando le lampadine hanno sbalzi di luminosità

  8. Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da seicorde Visualizza Messaggio
    Complimenti!
    Un consiglio del genere (staccare la batteria a motore in moto) su una vettura moderna è quantomeno criminale!!
    Se poi si danno consigli per far lavorare le officine e vendere centraline elettroniche allora va bene, è corretto!
    Attenzione a certe manovre, non è certo così che si diagnostica il malfunzionamento di un impianto di ricarica.
    carissimo
    faccio l'elettrauto da 30 anni, in jeep da 15 quindi prima di darmi del criminale, assicurati di sapere bene nello specifico quali problemi può dare lo staccare la batteria con motore in moto visto che la batteria lo sanno tutti tranne te che serve solo ed esclusivamente per mettere in moto.inoltre,hai mai sentito dire di qualcuno che con una batteria morta del tutto si fa avviare il motore con i cavi per poi recarsi in officina o dove può cambiare la batteria?non è la stessa cosa che staccarla?aspetto le tue specifiche del caso ma mi raccomando cerca di essere preciso!!!

  9. Predefinito

    Centurione,

    lungi da me l'intento di essere polemico ma non si capisce molto bene cosa intendi con: "L'elettronica protegge l'erogazione della tensione e si limita.....".
    Indubbiamente le centraline elettroniche dispongono di norma al loro interno di protezioni che QUALCHE VOLTA hanno salvato da simili manovre ed anche da inversioni di polarità.
    La presenza della batteria collegata (anche se inefficiente) è INDISPENSABILE per "livellare" tutti i picchi di tensione, le varie extracorrenti ed i disturbi elettrici inevitabilmente presenti su un veicolo.
    Ha un pò la funzione di "condensatore".
    Se scollegata e tantopiù con un alternatore che magari funziona anche (visto che la prova era volta ad appurarne il funzionamento) ci sono buone probabilità di fare qualche danno importante e di solito costoso.
    Quindi che tale consiglio venga dato da un professionista del settore mi pare cosa decisamente grave.
    Di certo ognuno è libero di giocare come preferisce sulla propria vettura ma pensare che tale pratica venga adottata su quelle altrui......
    Di certo sulla mia non la stacco a motore in moto !!!
    E neppure su quelle altrui.
    Tantopiù su quelle più moderne dove la gestione del bilancio energetico, della ricarica e del controllo alternatore è diventato abbastanza complesso e non legato unicamente al regolatore di tensione a bordo del generatore.

    Ciao Joe, senza polemica comprati un multimetro (anche di quelli cinesi).

  10. Predefinito

    TRACTION 4X4 - PREPARAZIONI ED ACCESSORI
    Urca, ho scatenato il casino...
    In effetti le prove che ho fatto sono state: misurazione a macchina spenta, misurazione a macchina accesa (calava), staccato cavo positivo (il motore si è spento).
    Stamattina misurazione a motore spento 12,3, preso il coraggio e "nel buio assoluto" sono andato dal meccanico Jeep (per fortuna di fiducia) e arrivato li la batteria sempre a motore spento dava 11,4.....
    Mi ha confermato che è l'alternatore e che una volta smontato mi farà vedere come si è "bucato" (consumato molto...).
    Tornato a casa con l'autostop (è da quando ero pischello che non lo facevo) ed ora aspetto che dall'esame di 3 alternatori (dello sfascio) si elegga il candidato per la mia....
    Pezzi originali improponibili per le mie tasche in questo momento...

    Grazie e non litigate...

    @seicorde Ma sei fuori a dare del criminale a JOE? Informati e ripensaci.....

Pagina 1 di 10 123 ... UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •