Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

Discussione: Primo approcio Defender

  1. Predefinito Primo approcio Defender

    Aylmer Motors
    www.aylmer.it

    cambi e ricambi di un mito
    Ciao, a tutti sono Andrea ho 22 anni, e tra qualche mese vorrei cambiare auto prendendo un intramontabile (aihme fino al 2015) defender, diciamo che sono innamorato di questa macchina, la uso da oltre 5 anni (non tutti come autista eh eh) sia per servizi di Protezione civile (un def90 del 87) che poi per la cri (110 2009), e devo dire che mi sono letteralmente innamorato di questa macchina...... il massimo di fuori strada che faccio sono dei tratti di sterrato con buche o dei prati, nulla di emozionante, e volevo chiedere a voi come mi devo approciare nella scelta di un primo defender... la mia intenzione era di stare sull'usato di un def90 circa del 2005.... ASPETTO VOSTRI CONSIGLI!!!!!

  2. Predefinito

    Ciao Andrea, se usi o sei trasportato da 2 defender da 5 anni a questa parte immagino che i pregi e difetti li conosci già tutti.
    Se il tuo utilizzo é prettamente stradale punterei su un esemplare non elaborato e magari con aria condizionata. Se poi hai solo quella come auto opta per una versione immatricolata M1 e magari con tutti i posti fronte strada.

  3. Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da magicosnafuz Visualizza Messaggio
    Ciao Andrea, se usi o sei trasportato da 2 defender da 5 anni a questa parte immagino che i pregi e difetti li conosci già tutti.
    Se il tuo utilizzo é prettamente stradale punterei su un esemplare non elaborato e magari con aria condizionata. Se poi hai solo quella come auto opta per una versione immatricolata M1 e magari con tutti i posti fronte strada.
    Capito..... calcolando che l'uso che ne andrò a fare sarà quasi esclusivamente stradale, e calcolando che corrosione a parte (e sfiga a parte XD) è un veicolo che dura nel tempo, mi confermi che vale la pena prenderne uno più o meno di 10 anni fa?

  4. Predefinito

    Sta attento solo ai km che abbia su.. Sai che il punto debole é dato dalla trasmissione, un mio amico con il defender e il fratello con il discovery riscontravano lo stesso problema, dopo i 120 mila km la pera del differenziale poteva cedere.
    Se puoi evita il tettuccio apribile..o sei accorto, cambi le guarnizioni e lo tieni pulito o ti trafila acqua (questo vale per tutti i mezzi datati) poi se nevica non ne parliamo...
    10 anni per un fuoristrada non sono nulla.. A meno che non sia stato maltrattato e non abbia avuto una normale manutenzione

  5. Predefinito

    Il mio consiglio su mezzi datati cerca di prenderne uno da sistemare a meno che uno che apparentemente sembra perfetto e lo paghi di più... Quello che andrai a sistemare sai per certo l lavoro che fai o fai fare e i pezzi sono nuovi.. Su quello che hai preso per buono possono lasciarti a piedi e alla fine rifaresti il lavoro...

    Ovviamente informati sulla classe di emissione e valuta dove andrai a usarlo se puoi circolare

  6. Predefinito

    Ne so qualcosa della trasmissione sul def XD d'altronde è durata 30 anni e con un paio di centinaia di km.... pure col tettuccio ho avuto problemi, ma non di quel tipo..... col tettuccio aperto la luce blu dei lampeggianti rifletteva nell'abitacolo abbagliandoci tutti ahahahahahah esatto anche la classe di emissione, a meno che vado sul datato asi, però non è mia intenzione andare sul datato

  7. Predefinito

    Non é che asi sia esente dalla classe di emissione.. Anzi..
    In teoria potresti usarlo nei giorni di blocchi solo per recarti a manifestazioni.. In compenso risparmi su bollo e assicurazione. Se poi abiti in un posto come il mio dove non hai problemi a girare con un euro 0 non ci sono problemi.

    Sul TD5 sta attento ai trafilaggi di gasolio nel olio

  8. Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da magicosnafuz Visualizza Messaggio
    Non é che asi sia esente dalla classe di emissione.. Anzi..
    In teoria potresti usarlo nei giorni di blocchi solo per recarti a manifestazioni.. In compenso risparmi su bollo e assicurazione. Se poi abiti in un posto come il mio dove non hai problemi a girare con un euro 0 non ci sono problemi.
    Cavoli ero convinto fossero esentati.......

  9. Predefinito

    L'unico modo per esser esentato da qualsiasi blocco é aver il tagliando degli invalidi esposto e aver la persona interessata a bordo.
    Oppure utilizzarlo per lavoro e aver un permesso fatto dal tuo datore di lavoro con indicato il percorso di andata e ritorno giorno e ora, presentato in comune e fatto approvare.

    Per il resto non ci sono scuse..

  10. Predefinito

    AYLMER MOTORS
    capito....... sono le famosissime leggende metropolitane che girano quindi.... XD

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •