Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 34

Discussione: Surriscaldamento motore!

  1. #1
    Iscrizione
    Oct 2017
    Fuoristrada
    Mitsubishi Pajero 2012
    Città
    Erba Como
    Messaggi
    6

    Predefinito Surriscaldamento motore!

    Ciao a tutti,
    sono un nuovo membro che si è iscritto da poco tempo..
    non ho molta esperienza nel fuoristrada e vorrei capire se è come mi hanno detto una cosa normale o meno...
    Ho acquistato un anno fa un Pajero MY12 Instyle automatico di 100.000km
    Premetto che sono contentissimo dell acquisto e sono andato ovunque ma quando ho cominciato a prenderci un po la mano ed a utilizzarlo da Pajero (quindi mettendolo sotto sforzo in montagna con salite impegnative etc) ho notato un surriscaldamento anomalo del motore..soprattutto nei tornantini a bassa velocita.
    Sono arrivato che con l indicatore che non era ancora sul rosso mi è andata in ebollizione..da li la scoperta che mi avevano venduto un mezzo con guarnizione della testa bruciata (coperta in parte dalla garanzia).
    Sistemata la testata (non da concessionario Mitsubishi per via di continue discussioni che ora non sto a raccontare), il surriscaldamento in queste determinate condizioni mi si presenta ancora..non come prima di sistemare la testa ma la temperatura si alza comunque.
    Problema risolto in parte (su suggerimento di un meccanico fidato) con l aggiunta dell accensione manuale della ventola del clima che attivo nel caso di bisogno.
    A quanto mi è stato riferito è un problema che accomuna questo modello per via del cambio automatico e quindi cerco di utilizzare il sequenziale per ovviare alla cosa.Bene ma non benissimo..
    non sono riuscito a trovare nel forum una discussione di questo genere..
    Qualcuno ha esperienza di questa cosa?
    Mi viene anche da dire che sia magari il mio stile di guida..dove sto sbagliando?

    Grazie per l aiuto!

    Ciao
    Simone

  2. #2
    Iscrizione
    Feb 2016
    Fuoristrada
    Pajero V60 2.5 2004
    Città
    Prov.Udine
    Messaggi
    481

    Predefinito

    l'utilizzo del cambio con la temperatura del motore c'entra come il panettone a ferragosto.. usa il cambio come vuoi..

    se scalda troppo c'è da controllare in ordine:
    -liquido refrigerante: se è vecchio è da cambiare
    -ventola anteriore: se non parte mai significa che è rotto il giunto viscostatico, usare quella del clima è un rattoppo
    -radiatore liq. refrigerante: se la macchina ha fatto tanto fuoristrada prima di acquistarla, ed è entrata in guadi di fango avrà almeno metà radiatore pieno all'esterno, è da smontare e lavare per bene
    -pompa dell'acqua: difficile che sia quella.. avresti sempre problemi di temperatura.. se hai controllato il resto però, ci si può pensare

    ..la testa può aver ceduto per i continui surriscaldamenti

    prima che tu risolva.. e anche dopo.. accendi sempre il riscaldamento al massimo a basse velocità
    Ultima modifica di kek91; 03-11-2017 alle 10:16

  3. #3
    Iscrizione
    Oct 2017
    Fuoristrada
    Mitsubishi Pajero 2012
    Città
    Erba Como
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Grazie per la tempestiva risposta!

    Il fatto è che:
    Ho cambiato (mettendo tutto nuovo) termostato, giunto viscostatico, tappo radiatore che supporta maggior pressione, cambiato il liquido refrigerante e radiatore pulito, controllata la pompa dell acqua, controllati tutti i manicotti e sostituiti nel caso un pò rovinati etc oltre ovviamente alla sostituzione e rettifica della testa.
    Quindi non mi rimaneva che il discorso del cambio..pensando che fosse il fatto che scaldi troppo l olio..non so..lo utilizzi male io.
    ma una domanda..puo essere che ci sia un qualche problema ai differenziali e vada sottosforzo?
    e il discorso del riscaldamento accesso lo provo ma che funzione avrebbe?

    Grazie davvero!

  4. #4
    Iscrizione
    Feb 2016
    Fuoristrada
    Pajero V60 2.5 2004
    Città
    Prov.Udine
    Messaggi
    481

    Predefinito

    no.. niente di tutto ciò.. cambio e differenziali non c'entrano niente col motore..
    se hai già controllato tutto allora non mi viene in mente altro.. alpiù controlla che l'acqua circoli.. scollega il manicotto inferiore al radiatore, a quello superiore collega un grande serbatoio d'acqua, con un altro manicotto e una tanica da 20L.. metti in moto e vedi quanta ne espelle da sotto..

    se la pompa è ok all'esterno può non esserlo all'interno, va smontata per dire che sia a posto

    il riscaldamento prende il calore da un radiatore interno al cruscotto collegato al circuito di raffreddamento.. se tu accendi tutto al massimo favorisci l'espulsione di ulteriore calore del liquido refrigerante

    ma di dove sei? di che temperature esterne stiamo parlando?

    se ancora non ne sarai venuto a capo bisognerà pensare alla guarnizione di testa montata male.. possono essere ostruiti alcuni passaggi del liquido

  5. #5
    Iscrizione
    Dec 2016
    Fuoristrada
    Pajero V80
    Città
    Prov. Mi
    Messaggi
    55

    Predefinito

    La mia ha 120000 km cambio automatico e non ha questi problemi. La uso principalmente con il traino di 2500 kg, d’estate con il clima attaccato, anche su salite impegnative e l’acqua non va in ebollizione.
    Hai notato mancanza di liquido refrigerante?

  6. #6
    Iscrizione
    Nov 2002
    Fuoristrada
    Toyota HZJ71
    Città
    Roma
    Messaggi
    2,278

    Predefinito

    Fai capire bene cosa è stato fatto :

    " radiatore pulito " come ?
    " sostituzione e rettifica della testa " o solamente sostituzione della guarnizione testa ?
    " controllata la pompa dell'acqua " come ?

    Giacomo

  7. #7
    Iscrizione
    Oct 2017
    Fuoristrada
    Mitsubishi Pajero 2012
    Città
    Erba Como
    Messaggi
    6

    Predefinito

    pensavo a cambio e differenziali per un qualche "trasferimento" di calore...
    La pompa ho controllato che funzionasse e circolasse l acqua..non l ho aperta per cosi dire
    l acqua sembra circolare all interno dei manicotti..appena riesco provero a fare questo test.
    Spero non sia la guarnizione altrimenti è un lavoraccio!
    Sono della provincia di Como precisamente vicino a Erba non sono cosi elevate le temperature e la utilizzo in montagna nelle zone vicino a Sondrio.
    Per precisare ora non sale piu vertiginosamente come prima..la temperatura nell utilizzo "nomale" rimane sempre sotto di qualche mm la meta..ora dopo la sistemazione della testa quando mi si presenta il problema sottosforzo mi va oltre la meta avvicinandosi alla penultima tacca(quella subito dopo la mezzeria).Prima arrivava all inizio della zona rossa.
    Grazie per i suggerimenti!
    Questo weekend la testerò ancora provando il metodo del riscaldamento

    - - - Aggiornato - - -

    guarda sono andato in Croazia questa estate (giugno/luglio) con carrello con almeno 5 o sei quintali di cose, clima accesso e senza andare troppo piano la lancetta non si è mai mossa dalla meta!a volte in autstrada stava anche sotto e la guarnizione secondo me era gia bruciata.
    Il liquido non è mai mancato. neanche prima

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da giacomom Visualizza Messaggio
    Fai capire bene cosa è stato fatto :

    " radiatore pulito " come ?
    " sostituzione e rettifica della testa " o solamente sostituzione della guarnizione testa ?
    " controllata la pompa dell'acqua " come ?

    Giacomo
    Il radiatore è stato lavato da sporcizie esterne ed è libero da ostruzioni..almeno visibili..Puo essere che va smontato e pulito piu accuratamente?
    la testa è stata smontata, mandata in un centro specializzato dove hanno fatto il test di pressione per trovare eventuali crepe quindi è stata rettificata e revisionata (compresa la revisione delle sedi delle valvole etc).Rimontata con guarnizioni nuove
    La pompa è stata controllata nel senso se facesse circolare l acqua...il mio meccanico l aveva controllata..era una delle ultime cose che ha provato..perche anche a lui era venuto questo sospetto.
    potrebbe esserci qualche problema non visibile?se ci fosse un problema alla pompa non dovrebbe esserci sempre il problema appunto?

  8. #8
    Iscrizione
    Nov 2002
    Fuoristrada
    Toyota HZJ71
    Città
    Roma
    Messaggi
    2,278

    Predefinito

    Visto che la testata è stata controllata e rettificata a regola d'arte dalla rettifica, rimane un solo colpevole del problema innalzamento temperatura a bassa velocità : il radiatore da sostituire

    Giacomo

  9. #9
    Iscrizione
    Dec 2009
    Fuoristrada
    patrol tr 2.8 safari
    Città
    Vicenza
    Messaggi
    5,125

    Predefinito

    ...Hehe.. siete sicuri? ha scritto che ha "spianato la testa! Cosa vuol dire altrimenti "rettificata..!

    La spianatura (da anni ) non è consentita

  10. #10
    Iscrizione
    Jul 2017
    Fuoristrada
    G.Cherokee wj 2.7Crd 2002
    Città
    Sud Sardegna
    Messaggi
    2,016

    Predefinito

    Io sapevo che spianare oppure rettificare una testa é la stessa cosa... Perché c'è differenza? E se non é più consentito come si fa a rendere la base della testa perfettamente pari in modo da non avere sfiati sulla guarnizione?

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 16-04-2017, 17:28
  2. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 05-12-2016, 19:05
  3. Problema: surriscaldamento acqua
    Di Lada nel forum Lada Niva
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-04-2016, 20:04
  4. Surriscaldamento e ripartenza
    Di werewolf89 nel forum Jimny
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 20-06-2015, 12:24
  5. Surriscaldamento
    Di LuckyExplorer nel forum Pajero V 20
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 12-03-2015, 12:25

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •