CINA - TAKLAMAKAN

Viaggi fuoristrada 4x4

dal 01/08/2018 al 25/08/2018 in Cina

Il deserto del Taklamakan, il più grande deserto della Cina è il silenzioso compagno della antica via della seta. Era chiamato ai tempi di Marco Polo “il mare della morte“ e nessun viaggiatore si avventurava ad attraversarlo. Ancora oggi nessuno lo ha ufficialmente attraversato completamente nel suo asse più lungo, ovest/est.

E’ questo il nostro obiettivo!

La prima attraversata assoluta integrale del Taklamakan!!

Sono previste varie opzioni di partecipazione:

partenza dall'Italia accompagnati dalle assistenze
trasferimento libero con appuntamento a Osh (Kirghizistan) e arrivo alla frontiera cinese di Irkstan
rientro in aereo con spedizione vetture in container oppure via terra in autonomia, magari dalla Mongolia
possibilità di lasciare i mezzi per una successiva tappa da concordare

IL VIAGGIO:

Il viaggio potrà partire dall’Italia seguendo le nostre Assistenze con un tragitto da concordare via Austria, Repubblica Ceca, Polonia, Ucraina, Russia, Kazakistan, Kirghizistan, con partenza attorno al 23 luglio. Si richiede un’autonomia di almeno 1.200 km su asfalto.

La nostra spedizione in Cina partirà da Kahgar (storica e mitica tappa della Via della Seta) dove metteremo le ruote sulla sabbia e affronteremo gli infiniti spazi di questo affascinante deserto.

1.100 km in buona parte sconosciuti dove andremo a cercare il modo migliore per guadare l’Hetian River che taglia praticamente in due il deserto da nord a sud (il successo dipenderà dal disgelo dei ghiacciai delle alte cime a nord e dalla quantità d’acqua che calerà a valle) che ci aprirà la strada verso Ruoqiang la tappa finale della nostra attraversata, dove arriveremo dopo 11 giorni di vera avventura!

Ma non ci fermeremo lì, punteremo sempre verso est e attraverseremo poi una parte del Deserto del Gobi per andare a rilassarci a Jiayuguan dove vedremo la parte occidentale della Grande Muraglia.

Raggiungeremo quindi il Badaj Jaran, il deserto con quelle che sono considerate tra le più alte dune fisse al mondo (anche 500 mt) che sovrastano una miriade di piccoli laghi alluvionali sui quali spesso si affacciano monasteri buddisti, dove passeremo due giorni da sogno! Ci ricorderemo, non senza nostalgia dei libici Laghi Mandara…qui ce ne sono molti di più…tra dune molto più alte…

Stanchi ma soddisfatti ci avvieremo poi verso Pechino dove ci rilasseremo un paio di giorni visitando questa megalopoli prima di tornare a casa, felici di aver compiuto una delle poche prime assolute di dune ancora inviolate. Consegneremo le auto allo Spedizioniere che ce le riporterà in Italia a mezzo container.

Le quote di partecipazione indicate nel programma non cambiano in relazione al punto di incontro con ogni singolo partecipante. Sono state infatti impostate sulla base dell’effettivo viaggio in Cina. I due trasferimenti sono quindi considerati free, sia per quanto riguarda l’assistenza generale, sia per quanto riguarda i bivacchi.

Il programma dettagliato anche dei trasferimenti sarà comunicato in corso d’opera.


PER MAGGIORI INFO SUL PROGRAMMA, SUI COSTI E LE MODALITA' DI PRENOTAZIONE CLICCARE QUI: https://www.desartica.com/2018/4x4/1...tinazione-cina