Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

Discussione: KK, in 4wd strattona con gomme diverse tra gli assi

  1. #1
    Iscrizione
    Oct 2017
    Fuoristrada
    KK (2010) 2.8 crd Limited
    Città
    Sicilia
    Messaggi
    11

    Predefinito KK, in 4wd strattona con gomme diverse tra gli assi

    Traction 4x4
    www.traction4x4.it

    preparazioni ed accessori
    Salve a tutti,
    Ho una cherokee (kk) 2.8 crd limited con cambio automatico.

    Un anno fa sono andato dal mio gommista per un cambio gomme. Dopo averle ispezionate e avermi fatto domande su quanto e come uso il mio veicolo, il gommista mi ha suggerito di sostituire solo le gomme dell'asse anteriore (maggiormente usurate) e continuare ad usare quelle dell'asse posteriore ancora in discreto stato di usura. Ho seguito il suo consiglio risparmiando momentaneamente metà della spesa.
    Poco dopo ho notato che utilizzando il 4x4 (senza bloccare il diff. Centrale) il mio fuoristrada procedeva strattonando. In sostanza aveva degli scatti poco piacevoli, sia sull'asciutto che sul bagnato. Ad alta velocità invece si avvvertivano delle insolite vibrazioni e un cambio marcia quantomeno brusco.
    In 2wd invece tutto perfetto.
    Dopo un po' ho preso appuntamento con il mio meccanico di fiducia sospettando problemi alla trasmissione anteriore. Prima di andare dal meccanico però sono tornato dal gommista a cambiare anche le gomme dell'asse posteriore. Quindi prima le gomme erano nuove sull'asse anteriore e vecchie su quello posteriore, adesso invece tutto il treno è in ottime condizioni.
    Sostituiti gli pneumatici il problema è sparito e la mia macchina adesso viaggia perfettamente anche in 4wd senza alcuna traccia del problema di cui vi ho parlato.
    Ho immaginato allora che probabilmente questo problema sorgeva a causa della diversa aderenza delle gomme sull'asfalto che causavano piccoli slittamenti sull'asse posteriore contrastati da un'ottima aderenza delle gomme anteriori. Cosciente del problema io in tutto questo tempo non ho usato la guida in 4wd altrimenti avrei probabilmente creato qualche problema alla trasmissione.
    Cosa ne pensate? Veramente il problema era dato dalla diversa usura delle gomme? Vorrei averne certezza per archiviare questa esperienza con qualche informazione in più ��
    Ultima modifica di blizzard883; 07-10-2017 alle 07:20

  2. #2
    Iscrizione
    Feb 2005
    Fuoristrada
    Pajero 2.5TDI V24
    Città
    BIELLA
    Messaggi
    2,368

    Predefinito

    Il problema è che con le 4x4 è molto consigliabile avere 4 gomme dello stesso tipo e ovviamente con la stessa usura. Poi se non è così gli inconvenienti variano dal tipo di mezzo, ci sono 4x4 che non fanno una piega, altre come la tua che hanno problemi, da cosa questo dipenda è difficile da dire, intervengono secondo me diversi fattori, tipo di sospensioni, trasmissione ecc.ecc.

  3. #3
    Iscrizione
    Oct 2017
    Fuoristrada
    KK (2010) 2.8 crd Limited
    Città
    Sicilia
    Messaggi
    11

    Predefinito

    Certo tortue, in effetti adesso mi sono preoccupato di montare sul retro due gomme identiche a quelle anteriori (marca, modello e dimensioni). La differenza di usura era notevole e da lì è nato il problema.
    È proprio vero che "gli inconvenienti variano da mezzo a mezzo", adesso posso consigliare, a chiunque abbia una kk come la mia, di evitare assolutamente di cambiare le gomme un paio per volta.
    Grazie per la risposta 😉

  4. #4
    Iscrizione
    Nov 2009
    Fuoristrada
    WJ 4.7 V8 HO m.y. 2002
    Città
    Milano
    Messaggi
    8,590

    Predefinito

    Blizzard, mi permetto di modificare il titolo, "esperienza di strattonature in 4wd" sembra riferirsi al recupero a strattoni con le strops...

    Intanto riporto la ma esperienza: io ho gomme con consumo ben diverso tra asse anteriore e posteriore, il mio è un 4x4 sempre in presa (ma con nessuna gestione elettronica della trazione) e non ho mai avuto problemi.

    Inoltre, mi permetto, se il gommista ti ha consigliato di cambiare solo due gomme, e su questo nulla di male, ma di mettere quelle nuove davanti, ti posso assicurare che ha veramente sbagliato, ma sbagliato di grosso.
    Le gomme nuove, nel caso se ne cambino solo due, vanno sempre messe dietro, mai davanti!
    Se leggi qua: http://www.fuoristrada.it/showthread...3226#post93226 , al post numero 13, spiego il perché.
    Ultima modifica di mak_v8; 07-10-2017 alle 18:43

  5. #5
    Iscrizione
    Sep 2016
    Fuoristrada
    Pajero V80
    Città
    Besnate Va
    Messaggi
    81

    Predefinito

    In effetti è strano che ti abbia consigliato le gomme nuove davanti
    forse perche consumandosi di più le anteriori in minor tempo andavano a pareggiare

  6. #6
    Iscrizione
    Feb 2016
    Fuoristrada
    Pajero V60 2.5 2004
    Città
    Prov.Udine
    Messaggi
    605

    Predefinito

    tenderei a imputare il fatto al diverso diametro delle gomme finite rispetto alle nuove, cio implica che girano a velocità diverse causando gli strattoni per stare al passo.. se si tratta di una trazione permanente col centrale bloccato o una part time (dato che non conosco la macchina in questione)

    mak: non so perchè dici assolutamente di mettere le nuove dietro.. non ho mai cambiato solo 2 gomme, ma nel caso dovessi farlo sicuramente metterei le nuove davanti.. farlo significa avere direzionalità certa in frenata e molto più drenaggio dell'acqua, cio significa che l'acquaplaning avverrà con una quantità d'acqua maggiore rispetto alle gomme finite.. un retrotreno ballerino lo gestisco senza problemi, quando in frenata o in curva si va dritti non c'è santo che tenga

  7. #7
    Iscrizione
    Nov 2009
    Fuoristrada
    WJ 4.7 V8 HO m.y. 2002
    Città
    Milano
    Messaggi
    8,590

    Predefinito

    Kek91, guarda il post 13 di questo thread: http://www.fuoristrada.it/showthread...3226#post93226 , tutto spiegato quel che dico io e tanti libri di dinamica del veicolo.

    "Un retrotreno ballerino lo gestisco senza problemi", se ne sei convinto....(senza offesa mi raccomando); ...ma quando in curva il retrotreno parte perché va in acquaplaning, puoi solo aspettare che ..."ritorni", e nel frattempo conti i giri che fai in testacoda..., anche se nel frattempo non è più in acquaplaning, ma sta slittando, perchè il coefficiente di attrito dinamico è non più di un terzo di quello statico, e non hai l'aderenza che avevi prima di entrare in acquaplaning....

    Poi comunque è facile, basta fare una prova in pista e sulle corsie di test per l'acquaplaning.

  8. #8
    Iscrizione
    Oct 2017
    Fuoristrada
    KK (2010) 2.8 crd Limited
    Città
    Sicilia
    Messaggi
    11

    Predefinito

    mak_v8 ho letto tutto il 3d e l'ho trovato illuminante. In effetti tempo fa feci un incidente per causa del sovrasterzo e ricordo che non ci fu modo di rimettere la macchina sulla giusta via (era una berlina 3 volumi). Ho letto anche il discorso dal punto di vista fisico-dinamico e mi ha convinto.

    Giorgio_lr59 in effetti il suo ragionamento è proprio questo: passerà qualche mese e le gomme si ritroveranno ad un identico stato di usura.

    - - - Aggiornato - - -

    Kek91 anche io ho sospettato un diverso diametro ma le dimensioni delle vecchie e delle nuove gomme era identica (235/65 R17).
    Il modello della mia macchina l'ho descritto in apertura del 3d: è una jeep cherokee (kk) 2.8 crd limited. La mia bestiolina ha 3 differenziali con possibilità di andare in 2wd, 4wd e 4wd con blocco del diff. centr. (siddetto 4wd low) . Il problema degli strattoni sorgeva in 4wd e non si presentave mai nelle altre due posizioni.

  9. #9
    Iscrizione
    Feb 2016
    Fuoristrada
    Pajero V60 2.5 2004
    Città
    Prov.Udine
    Messaggi
    605

    Predefinito

    @blizzard: parlavo delle differenze dovute al consumo, non alle dimensioni dichiarate, che possono essere molto diverse dalle dimensioni effettive da marca a marca..
    avevo letto di che macchina si trattasse ma non conoscevo il tipo di trazione che ha..
    comunque se il problema si presentava solo in 4wd col centrale libero il mio discorso cade dato che la differenza di velocità di rotazione avrebbe dovuto essere compensata dal differenziale (a meno che non sia comandato elettricamente allora il discorso torna valido, sente la differenza e vuole compensare bloccando).. col centrale bloccato potresti non essertene accorto dato che si usa in fuoristrada

    @mak: qua si parla di viaggiare su strada e non in pista, dove, anche simulando il comportamento stradale, le condizioni possono essere molto diverse (in pista non considerano i burroni o si?), ho letto tutto il tuo post e devo dire che il discorso fila.. ma secondo me potrebbe valere solo per veicoli con altre caratteristiche progettuali, quali le auto sportive con comportamento molto sovrasterzante, es. bmw m3, ma non so se regge per un fuoristrada che seppur a trazione posteriore ha un comportamento neutro o sovrasterzante e peso notevolmente superiore, inoltre io considero anche le velocità di marcia, dove con un'auto sportiva si va, su una strada di montagna a 90 km/h in tranquillità, con un fuoristrada di un certo peso si viaggia a 50kmh ed è anche troppo con la pioggia..
    non voglio convincere nessuno, prendo come vangelo cio che dicono gli ingegneri che studiano ing. dell'autoveicolo, anzi se hai qualcosa di approfondito da segnalarmi lo leggerò volentieri,
    ma se in una strada di montagna messa male e con la pioggia mi giro, non succede niente (anzi non succede comunque perchè il posteriore che va per i fatti suoi lo sento ben prima di girarmi e rallento ancora), se frenando la macchina va dritta nel burrone i problemi ci sono eccome,
    chiaro che in statale a 100km/h il discorso cambia e sicuramente varrà anche per il fuoristrada..

  10. Predefinito

    TRACTION 4X4 - PREPARAZIONI ED ACCESSORI
    Il discorso di mak è corretto ed è anche il motivo per il quale tutte le vetture commerciali sono costruite in modo tale da avere un carattere principalmente sottosterzante. Ciò viene fatto soprattutto per garantire maggior sicurezza all'utente medio. Infatti, per l'utente medio le procedure da attuare in caso di sovrasterzo sono totalmente innaturali.
    Diverso è il punto di vista di un pilota professionista, il quale preferisce una vettura tendente al sovrasterzo in quanto più reattiva nell'inserimento in curva.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Jimny strattona
    Di boset nel forum Jimny
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 02-05-2018, 10:00
  2. Cuffie semi assi
    Di BravoMike nel forum Pajero Sport
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-03-2017, 17:29
  3. pajero 3.5 strattona
    Di suzuki81 nel forum Pajero V 20
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 05-06-2016, 08:57
  4. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 22-03-2016, 07:17
  5. Gomme diverse sugli assi jimny
    Di vito4per4 nel forum Jimny
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 14-04-2014, 21:40

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •