Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 20

Discussione: WJ: Grand Cherokee 2.7 del 2002

  1. #1

    Predefinito WJ: Grand Cherokee 2.7 del 2002

    Traction 4x4
    www.traction4x4.it

    preparazioni ed accessori
    Salve a tutti . Sono 4 anni che ho comprato un bellissimo GC del 2002 . In questi 4 anni ho capito tutti i problemi di questa macchina ( per esempio se devi cambiare delle rondelle dentro alla sede dei iniettori si deve levare proprio il motore che non costa poco ) e tante altre ancora . Adesso vi prego di farmi capire a me e al mio mecanico che cosa succede quando la macchina fa molta fatica a mettersi in moto. Cioè più di 10 secondi sia a caldo che a freddo . Abbiamo portato il regolatore di pressione al pompista ed e ok . La pompa pure . Grazie per eventuali risposte .

  2. Predefinito

    Succede (probabilmente) che ti si svuota l'impianto. Le cause possono essere un iniettore che non chiude bene come un tubo molto secco e quindi infiltrazione aria. Il 2,7 non ha una pompa che riempie il filtro e il tutto e come fosse sotto vuoto, basta un punto dove prende aria e tutto torna al serbatoio con svuotamento e fatica a partire. Questo succedeva alla mia qualche anno fa. Ti consiglio di cambiare i tubi del gasolio che sono 3 più o meno 70 euro in concessionario. Cambiare gli oring della pompa della nafta che anche questi costano poco. Tutto questo ovviamente dopo la prova empirica della pompetta del gasolio. Per sincerarsi dell'infiltrazione ti consiglio di porre una pompetta fra tubo che arriva dal serbatoio e filtro nafta. A questo punto prima di metterla in moto pompa a mano fino a quando capisci che il filtro e pieno. Se parte al primo colpo allora hai un trafilamento. Non ultimo può essere anche il filtro gasolio. Ti parlo della mia esperienza poi magari e tutta un altra cosa però costa poco provare

  3. Predefinito

    Letto adesso che anche a caldo e non dovrebbe fartelo perché non ha tempo di svuotare l'impianto. Aspettiamo qualcun'altro che magari ne sa di più

  4. #4

    Predefinito

    Ti voglio dare ragione però se fosse un punto che prende aria come dici , allora quando la macchina e in moto da quel punto non dovrebbe perdere gasolio ?

    - - - Aggiornato - - -

    Altro che caldo .... spegni il motore , aspetti 1 minuto oppure meno e parte uguale ( difficile )

  5. Predefinito

    Non per forza. Parliamo di trafilamenti minimi che permettono l'entrata di aria e non l'uscita del gasolio. Nel mio caso era un iniettore che non chiudeva bene lo spillo. Infatti devi pulire tutti e 5 gli iniettori e il problema passo. Ti consiglio la prova della pompetta. Sul filtro gasolio avrai 3 tubi. Uno arriva dal serbatoio un altro va alla pompa è un altro torna al serbatoio come "troppo pieno" intercetti quello di carico del filtro che dovrebbe essere quello che va sul becco metallico del filtro stesso. Lo tagli a 10 cm e ci metti in mezzo una di quelle pompetta di plastica. Poi come feci io puoi anche lasciargliela Forever tanto non da fastidio. Poi utilizzi l'auto come se niente fosse con la sola differenza che prima di metterla in moto carichi il filtro nafta con la pompetta. Se va in moto bene e sicuramente un problema di trafilamento aria. Provare costa poco 3 euro di pompetta

  6. #6
    Iscrizione
    Nov 2009
    Fuoristrada
    WJ 4.7 V8 HO m.y. 2002
    Città
    Milano
    Messaggi
    8,590

    Predefinito

    Un motore diesel, quando non parte a caldo, al 98% è un problema di mancanza di gasolio; quindi se aspira aria o si vuota l'impianto, non parte.

    Quando succede a freddo, o è sempre colpa del gasolio che manca, o le candelotti, una o più, non funzionano.

    Domanda: hai fatto cambiare il filtro del gasolio? Se si, hai messo l'originale?

    In tanti hanno e hanno avuto problemi con filtri gasolio di concorrenza; problemi risolti con filtro originale...
    Ultima modifica di mak_v8; 27-09-2017 alle 16:42

  7. Predefinito

    Make Bello il 98% e non il solito 99 . Ora non so se è fantascienza ma il mio meccanico , quando cercavamo di capire il mio problema con il gasolio, mi raccontò che gli capitò una volta un mezzo con la valvola sul tappo serbatoio che permette l'aria di entrare si ruppe e in pratica il consumo di gasolio del motore metteva sotto pressione il serbatoio non permettendo al carburante di arrivare al filtro. Cioè ora non so se è una cosa possibile ma mi è venuta in mente sta storia e l'ho raccontata. Manca un po' di punteggiatura ma sto mangiando il salame e ho le mani unte. Meno tocco il cell è meglio é

  8. #8
    Iscrizione
    Jul 2017
    Fuoristrada
    G.Cherokee wj 2.7Crd 2002
    Città
    Sud Sardegna
    Messaggi
    3,122

    Predefinito

    Casomai il serbatoio va in depressione... Non sotto pressione, ma quell'inconveniente con l'ingresso d'aria dal tappo é difficile che crei problemi quando il mezzo é fermo da un po', ma al massimo quando si viaggia e si ha un consumo massiccio e continuo di gasolio, io eviterei di installare tutte le varie pompette e valvole supplementari, ma per il momento mi limiterei al controllo delle condizioni dei tubi in gomma che sono collegati al filtro del gasolio, se il problema si presenta dopo qualche tempo che il motore é fermo e realmente si svuota il circuito, io sinceramente non ho capito bene se l'avvio é ritardato sempre ad ogni accensione o solo se il mezzo é fermo qualche ora ...
    Il processo di ingresso aria nel circuito da fermo è abbastanza lento, altrimenti se fosse veloce si avrebbero problemi anche con motore in moto, quindi ci vuole almeno qualche ora di fermo per poi avere un mancato avviamento o un avviamento ritardato, simile alle candelette bruciate con le basse temperature, ricordiamoci che si tratta di un motore ad iniezione diretta quindi le candelette sono indispensabili solo con temperature ambiente rigide, se il problema é a caldo a freddo ed in pratica ad ogni avviamento, in tutte le condizioni potrebbe essere anche colpa dell'insufficienza dei giri del motore per avviare, ma si sentirebbe un suono diciamo lento... In quel caso o batteria o motorino d'avviamento. O nella peggiore delle ipotesi manca la compressione nei cilindri....

    Per quanto riguarda la eventuale perdita di gasolio che ci farebbe ritracciare il buco da cui entra l'aria, sul crd non é possibile perché tutto il circuito del filtro é continuamente in depressione quindi entra aria e non esce niente, come una cannuccia quando si beve una bibita.
    Ultima modifica di gima78; 22-09-2017 alle 22:03

  9. Predefinito

    Depressione Volevo dire proprio questo.Ero troppo concentrato sul salame

  10. #10
    Iscrizione
    Nov 2009
    Fuoristrada
    WJ 4.7 V8 HO m.y. 2002
    Città
    Milano
    Messaggi
    8,590

    Predefinito

    TRACTION 4X4 - PREPARAZIONI ED ACCESSORI
    Goldrake, che fine ha fatto il tuo WJ?

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. WJ: Jeep Grand Cherokee 4.7 V8 anno 2002 164 kw
    Di Vincenzo58 nel forum Aiuto e assistenza
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 06-07-2017, 22:55
  2. WJ: Volano grand cherokee 2.7 anno 2002
    Di Fabio1969 nel forum Grand Cherokee
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-05-2017, 20:04
  3. Kit rialzo grand cherokee wj 2.7 crd 2002
    Di deko nel forum Grand Cherokee
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 05-04-2015, 13:56
  4. Frecce laterali grand cherokee 2002
    Di Emiliano Mazzoni nel forum 4x4
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-03-2015, 17:16
  5. Grand Cherokee 2.7 crd 2002
    Di beppenic73 nel forum Grand Cherokee
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10-07-2014, 21:39

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •