Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: TRANSAFRICA 2014 Mario

  1. #1
    Iscrizione
    Nov 2000
    Messaggi
    9,726

    Predefinito TRANSAFRICA 2014 Mario

    Avevo iniziato questo tread nel vecchio forum ora lo riporto a galla perché la partenza si avvicina ed il gruppo si sta formando.
    E' un viaggio impegnativo sotto tutti gli aspetti ma sono occasioni rare.
    Il viaggio si fa con i nostri mezzi ma ci sono anche posti per eventuali passeggeri ,sul camion o su altre macchine dei partecipanti.

    Siccome domenica prossima il 23 febbraio ci incontriamo per definire i dettagli se qualcuno è interessato me lo faccia sapere


    Programma indicativo Transafrica 2014



    Percorso prima parte fine Aprile 2014
    1° giorno – Arrivo al Cairo con volo Egyptair e sistemazione in hotel
    2° - Cairo - Presa in consegna dei mezzi preparazione ,rifornimenti ecc.
    3° - Cairo – Luxor - Trasferimento verso sud e arrivati a Luxor e breve visita ai templi di Luxor e Karnak
    4° - Luxor - Aswan - Arrivo ad Aswan e attesa del traghetto che ci porti attraverso il lago Nasser in Sudan
    5° - Aswan – giorno di scorta per eventuali imprevisti o ritardo del traghetto. Molto probabile.
    In caso fosse necessaria questa attesa possiamo fare una escursione ad Abu Simbel a vedere lo stupendo tempio salvato dalle acque del lago

    6° - 7° - in navigazione sul lago Nasser e arrivo a Wadi Halfa in Sudan
    8° - Wadi Halfa – Atbara - tappa di solo trasferimento
    9° - Atbara – Meroe - Visita al sito archeologico di Meroe con le famose piramidi dei Faraoni Neri ,i templi e pernottamento nei pressi


    10° - Meroe – Khartoum – Gedaref - Tappa di trasferimento
    11° - Gederef – Gallabat – Metema – Arrivo alla frontiera di Gallabat , pratiche doganali e sosta a Metema ( siamo già in Etiopia )
    12° - Metema – Gondar – Trasferimento e arrivo a Gondar , visita al suggestivo castello di aspetto medievale in piena Africa nera



    13° - Gondar – Bahir Dar - visita alle meravigliose cascate del Nilo Azzurro


    14° - 15° - Bahir Dar – Debre Markos – Addis Abeba – Arrivo ad Addis Abeba termine della prima parte del viaggio . Chi prosegue con la seconda tappa in Agosto fino a Nairobi in Kenya arrivati alla capitale lascerà i mezzi in custodia ad una agenzia locale e con un volo tornerà in Italia , chi vuole invece tornare con il proprio mezzo farà un trasferimento di una giornata arrivando al porto di Djibouti dove si sbrigherà le pratiche di imbarco e poi volo di rientro
    16° - rientro in Italia



    Percorso seconda parte Agosto 2014 :

    1° giorno – Arrivo ad Addis Abeba von volo e pernottamento
    2° - Recupero dei mezzi lasciati in custodia ,manutenzione e preparazione per la partenza
    3° - Addis Abeba – Arba Minch – lungo trasferimento fino al lago Chamo

    4° - Arba Minch – escursione in barca fra le centinaia di coccodrilli che popolano il lago Chamo , visita al villaggio dell’etnia Dorze , popolazione che vive sui monti a 2.000 metri , fanno tutto con le foglie del falso banano , dalle capanne ai tessuti al pane alle bevande.

    5° - Arba Minch – Konso – Weito – si prosegue verso sud fra paesaggi fantastici e visite alle piu’ svariate popolazioni
    6° - Weito – Turmi - arriviamo in pieno territorio Hamer , etnia fra le piu’ belle di tutta l’Africa

    7° - passiamo la giornata fra i villaggi Hamer e vedere i loro costumi e tradizioni,visita al mercato. I mercati degli Hamer sono un concentrato di etnie e merci fra le piu’ strane ,questo è veramente un pezzo di “ultima Africa “
    8° - Turmi - Omorate- Banya Fort – andando verso il confine in questa area veramente sperduta si continuano ad incontrare le popolazioni che vivono sul fiume Omo, qui si ha veramente l’impressione di essere tornati indietro di qualche secolo . Arrivo alla frontiera con il Kenya





    9° - Banya Fort – Kobi Fora - Si passa la frontiera con il Kenya al nord del lago Turkana e si entra nel Sibiloi National Park , area sperduta che costeggia il lago e si perde fra le aride steppe del nord Kenya, qui è stato trovato da Leakey il famoso cranio 1470 appartenuto ad un ominide di tre milioni di anni fa. Continuano le ricerche ed i ritrovamenti a conferma che questa è davvero la culla dell’umanità.
    10° - Kobi Fora – Loyangalani – si scende lungo le aride e sassose piste del lago Turkana fino al villaggio di Loyangalani il piu’ popolato dall’area con anche un ottimo campeggio !
    Villaggio Turkana con le tipiche capanne tonde






    11° - Loyangalani – visita ai villaggi dei dintorni con le etnie Turkana ed Elmolo. Il lago è un immenso specchio azzurro incastonato fra le rive di roccia vulcanica. Tutta l’area ha l’aspetto di un suolo lunare, anche qui è evidente come doveva essere la terra milioni di anni fa.


    12° - Loyangalani – South Horr - attraverso immense distese di rocce vulcaniche per piste impervie si scende ancora a sud per arrivare a South Horr ,piccolo e polveroso villaggio di frontiera circondato da montagne, in un altro pezzetto di vera Africa !




    13° - South Horr – Maralal - se si arriva a Maralal da Nairobi sembra di essere in uno sperduto villaggio africano ma arrivando dal nord invece si avrà l’impressione di arrivare alla “ civiltà “
    14° - Maralal – Archer’s Post – Samburu Park - con questo trasferimento arriviamo al bellissimo parco Samburu, l’area è abitata dall’ omonima popolazione . Facciamo campo sulle rive del fiume Wasi Nyro dove saremo a stretto contatto con la fauna del parco, gli elefanti ci faranno probabilmente visita venendo ad abbeverarsi al fiume

    15° - giornata di safari nel parco fra leoni , giraffe, elefanti ,leopardi ,gazzelle,bufali e tanti altri animali


    Visita ai villaggi Samburu

    16° - Samburu – Nairobi - Arrivati a Nairobi anche qui avremo due opzioni, che vuole proseguire per il sud lascia la macchina in un campo custodito nei pressi della città, altrimenti si prosegue per Mombasa dove si potranno imbarcare i mezzi per il rientro.

    I TEMPI DI PERCORRENZA E LE TAPPE SONO INDICATIVI – in Africa mai nulla è certo, dallo stato delle strade ,le frontiere ,le rotture dei mezzi e mille altri imprevisti ma come dicono gli africani :THIS IS AFRICA !
    NB - In data 23 febbraio 2014 vorrei organizzare un incontro con tutti quelli che sono intenzionati a partire o almeno ad approfondire i dettagli del viaggio. Ragionevolmente entro fine febbraio bisogna decidere tutto



    COSTO INDICATIVO DELLA PRIMA PARTE : CAIRO – ADDIS ABEBA

    Questo è il conteggio anche se molto indicativo della prima parte del viaggio dal Cairo ad Addis Abeba.
    Difficile al momento essere piu’ precisi ma è già una buona indicazione per chi ha intenzione di partire.
    Al momento proviamo ancora a pensare che sia possibile partire dal Cairo ,teniamo monitorata la situazione sicurezza e entro fine febbraio decideremo definitivamente.
    Come dicevo se a quella scadenza non ci dovessero essere le condizioni per attraversare l’Egitto passeremo al piano B che prevede la partenza da Djibouti ma di questo ne parleremo eventualmente piu’ avanti se necessario e se ci sono persone interessate.

    Tornando alla prima parte dell ‘ Itinerario ho tenuto separati i costi delle persone da quelli dei mezzi per dare possibilità di fare meglio i conteggi secondo le persone che occupano una vettura.



    Minimo partecipanti : 10 persone

    Costo viaggio per persona senza vettura (il costo del trasporto dei mezzi via mare li trovate dopo elencati a parte)
    Euro 2.500 per persona (Questo per i passeggeri che viaggiano sui loro mezzi )
    Euro 3.200 per persona per passeggeri che viaggiano su mezzi dell’organizzazione (max 4 per vettura compreso il conducente )
    Eventuali passeggeri che trovano posto sui mezzi dei partecipanti concorderanno con loro come dividere le spese auto fermo restando la quota base di € 2.500
    La quota comprende :
    - volo andata Italia – Cairo
    - volo ritorno Addis Abeba – Italia
    - traghetto sul lago Nasser da Aswan a Wadi Halfa in Sudan
    - guida obbligatoria in Egitto
    - cibo - colazione ,pranzo al sacco e cena in ristorantini o cucina comune del camion

    - pernottamenti tenda/hotels (ho considerato una media di 40 € al giorno a testa ovviamente i giorni di tenda vanno a beneficio degli hotels ,se si risparmia viene redistribuito )
    - quota assistenza meccanica ( un meccanico con esperienza Dakariana sarà con noi ad assistere i mezzi ) eventuali pezzi di ricambio non sono ovviamente compresi
    - uso del telefono satellitare per eventuali emergenze
    - quota associazione Sentieri Africani

    la quota non comprende:

    - visti
    - carburante
    - pedaggi ed entrate in siti archeologici
    - eventuali ricambi per i mezzi
    - tutto quanto non espressamente citato alla voce comprende


    Costo per il trasporto di un fuoristrada dall’Italia ad Alessandria d’Egitto:
    - nolo mare, rizzaggio e dogana circa 1.500 € ogni vettura
    - traghetto vettura sul lago Nasser 250/300 € circa
    - considerare a parte il costo del Carnet de passage per ogni vettura ( documento che rilascia l’Aci per l’esportazione dei mezzi )

    A questo punto chiedo a chi è interessato a partire di farmelo sapere, almeno cominciamo a contarci e a definire un po’ di dettagli.

    NB - In data 23 febbraio 2014 vorrei organizzare un incontro con tutti quelli che sono intenzionati a partire o almeno ad approfondire i dettagli del viaggio .
    Ragionevolmente entro fine febbraio bisogna decidere tutto

    Sono a disposizione per qualsiasi chiarimento

    Ciao Mario


    Mario Accorsi
    SENTIERI AFRICANI

    www.sentieriafricani.org

  2. #2
    Iscrizione
    Nov 2000
    Messaggi
    9,726

    Predefinito

    Qui in questo link potete vedere lo stesso programma ma con mappe e foto, entrati nel sito cliccate su - News Egitto Sudan Etiopia e oltre -

    http://www.sentieriafricani.org/

    ciao Mario

  3. #3
    Iscrizione
    Nov 2000
    Messaggi
    9,726

    Predefinito

    Ho capito ora che si possono già mettere anche le immagini !!




    soluzione C.jpg


    il percorso completo

    mappa percorso assieme bb.jpg


    ciao Mario
    Ultima modifica di Mario; 17-02-2014 alle 18:43

  4. #4
    Iscrizione
    Nov 2000
    Messaggi
    9,726

    Predefinito

    Confermato, si parte !!
    Siamo quattro equipaggi , il mio camion, due Toyota ( Marco e Antonio ) un Land Rover ( Luca )
    Salvo complicazioni in Egitto ma contiamo proprio di no, il 19 aprile si parte dal Cairo !
    ciao Mario

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •